/ Saluzzese

Spazio Annunci della tua città

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

Società di trasporti a Torino assume autista di scarrabile e bilico con patentino ADR. Inviare curriculum via mail ...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Che tempo fa

Cerca nel web

Saluzzese | lunedì 19 giugno 2017, 13:15

Venerdì alle 20.30 il giuramento di Paolo Amorisco, sindaco di Brossasco neoeletto

Convocato il primo Consiglio comunale della legislatura guidata dal bancario 44enne. Resa nota la composizione della Giunta

Il sindaco Paolo Amorisco

È convocato alle 20.30 di venerdì 23 giugno il primo Consiglio comunale di Brossasco guidato dal sindaco neoeletto Paolo Amorisco, 44enne bancario e figlio dell’attuale primo cittadino di Sampeyre.

Quattro i punti all’ordine del giorno, vale a dire gli adempimenti di legge che si rendono necessari nell’immediato post-elezioni.

La seduta si aprirà con l’esame degli eletti alla\ carica di sindaco o di consigliere comunale, che prevede inoltre il vaglio delle condizioni di eleggibilità e di eventuali incompatibilità.

Successivamente Paolo Amorisco indosserà la fascia tricolore e giurerà di osservare la Costituzione italiana. Dopo il giuramento, la comunicazione sulla composizione della Giunta comunale e sulla nomina del vicesindaco, con l’approvazione di ulteriori adempimenti in merito all’approvazione degli indirizzi generali di governo.

Formeranno l’Esecutivo, oltre al sindaco Amorisco, i due membri della maggioranza più votati: Roberto Bono, forte dei suoi 101 consensi personali e Patrick Ribodetti, 86 preferenze. Bono sarà anche vicesindaco.

In ultimo l’elezione della Commissione elettorale.

In attesa della seduta consiliare, Amorisco rivolge i suoi ringraziamenti, a “tutti i candidati che hanno condiviso con me questa avventura elettorale”, a Brossasco, “per il larghissimo consenso accordatoci”, definito da Amorisco un “risultato non ha eguali nella storia del paese e che ci motiva ancora di più nel procedere nell’attuazione del nostro programma.

Sappiamo – aggiunge il sindaco - che i problemi a Brossasco sono molti e vedremo di risolverli tutti, consci che è questo che il paese vuole e che ci ha richiesto con queste elezioni. Inizieremo da subito con la creazione di un asilo estivo e con l’attuazione del nostro programma.

Una maggioranza così ampia ci affida una grande responsabilità. Il paese ha creduto in noi e non lo deluderemo”.

Infine, i “complimenti ai due futuri membri della Giunta per lo straordinario successo personale”.

Nicolò Bertola

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore