/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | sabato 01 luglio 2017, 19:46

Borgo San Dalmazzo si prepara alle manifestazioni estive. Il programma assemblato in dieci giorni dopo le elezioni

I venerdì di luglio saranno affidati all’organizzazione di Centro Spettacolo Network

Borgo San Dalmazzo si prepara alle manifestazioni estive. Il programma assemblato in dieci giorni dopo le elezioni

Il Sindaco di Borgo San Dalmazzo, Gian Paolo Beretta, con l’assessore Anna Bodino, ha presentato ufficialmente le manifestazioni estive organizzate dal Comune, che saranno affidate alla cooperativa Centro Spettacolo Network, avranno la collaborazione dei commercianti di Borgo e di associazioni Culturali e sportive. Con loro erano presenti Davide Donadei, in rappresentanza della cooperativa, e Guido Giordana, che con il Consorzio della chiocciola borgarina si occuperà della prima serata, venerdì 7 luglio.

“Il consiglio direttivo dell’Ente Fiera Fredda, che si occupava dell’organizzazione delle manifestazioni, è decaduto con la fine del mandato dell’Amministrazione – ha spiegato il primo cittadino -. Ne sarà nominato uno nuovo nei prossimi giorni, ma per l’estate, già durante lo scorso mandato, abbiamo emesso un bando per la manifestazione di interesse all’organizzazione degli eventi estivi. Centro Spettacolo Network è stata l’unica partecipante. L’offerta è competitiva e avvincente, con serate ricche e tante proposte per il pubblico di tutte le età. Uno spazio speciale sarà dato all’enogastronomia e alla chiocciola, cibo rappresentante della città. Concluderemo le serate in piazza della Meridiana, in modo da coinvolgere anche il quartiere di Gesù lavoratore”.

Il primo dei venerdì di luglio, il 7, sarà dedicato al Festival della chiocciola estiva e dei prodotti Slow Food della condotta di Cuneo e Valli, con la cena proposta dal Consorzio della chiocciola borgarina in collaborazione con Helicensis Fabula, in via Mons. Riberi. Dalle 20, in piazza Falcone e Borsellino si potranno degustare piatti di chiocciole e altri prodotti tipici, accompagnati, dalle 21:30, dai Concerti diffusi dell’Istituto Civico Musicale “Dalmazzo Rosso”.

I successivi venerdì, il 14, il 21 e il 28, sono affidati a Centro Spettacolo Network.

“Collaboriamo con il Comune di Borgo da qualche anno nella gestione dell’Auditorium e abbiamo deciso di aderire al bando per l’organizzazione dell’estate. Abbiamo avuto poco tempo, dalle elezioni ad oggi, ma siamo riusciti a pianificare un programma ricco: è prevista una sfilata di moda con Miss Blumare, venerdì 14, ogni sera poi ci saranno intrattenimento di strada, un concerto e uno spazio per il ballo liscio; e ancora i Concerti diffusi, degustazioni o cene in collaborazione con i commercianti e proposte artistiche. Concluderemo le serate il 28 luglio, in piazza della Meridiana, con l’orchestra Guido Deber che ospiterà Piero Montanaro, direttamente da Telecupole” ha anticipato Davide Donadei.

“Non sarà più organizzato il concorso Arte e Scatti in città: dopo 10 anni, abbiamo scelto di prenderci un anno sabbatico, per rinnovarlo e valutare altri tipi d proposte, più moderne” ha concluso Beretta.

Dalla prossima settimana saranno distribuiti in città i depliant informativi e ogni settimana sarà pubblicato il programma definitivo delle serate. 

Barbara Reghezza

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore