/ Saluzzese

Che tempo fa

Cerca nel web

Saluzzese | mercoledì 12 luglio 2017, 15:03

La filatelia “a braccetto” delle Penne Nere: a Saluzzo l’annuale mostra si svolgerà in tandem con il grande raduno alpino di ottobre

La notizia resa nota dal Circolo Filatelico-Numismatico “G.B. Bodoni”, organizzatore dell’evento. Per l’occasione due annulli speciali, cinque cartoline celebrative ed un ufficio postale distaccato e dedicato

Una passata edizione della mostra (Foto PIETRO BATTISTI)

La filatelia a braccetto con le Penne Nere.

A Saluzzo questo sarà uno dei binomi che caratterizzerà il 20esimo raduno del Primo Raggruppamento Alpini, che il 6, 7 ed 8 ottobre porterà in città (secondo le prime stime) un qualcosa come 30mila visitatori.

In questo grande evento caratterizzato dal forte orgoglio alpino, il Circolo Filatelico-Numismatico “G.B. Bodoni” guidato dal presidente Luciano Drua organizzerà, nei locali del polo culturale dell’ex caserma “Mario Musso”, la 51esima edizione della Mostra Filatelico-numismatica.

Sarà una Mostra – spiega Drua – dedicata agli Alpini, all’Alpinità, alle gesta ed alle imprese memorabili delle Penne Nere.

Esporremo collezioni filateliche tematiche e, grazie alla collaborazione ed alla cura della Sezione Ana ‘Monviso’ di Saluzzo, una mostra di cartoline e materiale alpino, fra cui divise”.

Parallelamente, saranno emessi due annulli filatelici speciali e dedicati all’evento alpino, saranno edite cinque cartoline celebrative e nei giorni del raduno sarà in funzione un ufficio postale distaccato, proprio negli stessi locali della mostra filatelica.

Una delle cartoline – continua Dura - ricorderà l’ex-presidente del Circolo 'Bodoni', Pierino Battisti, anche lui Alpino.

La manifestazione verrà inaugurata nel pomeriggio di venerdì 6, mentre la chiusura è prevista nel pomeriggio di domenica 8”.

L’evento si svolgerà sotto il patrocinio del Comune di Saluzzo, con la collaborazione della Fondazione “Amleto Bertoni-Città di Saluzzo”, la Federazione fra le società filateliche italiane, l’Unione delle Società Filateliche del Piemonte e Valle d’Aosta, “nonché con il tangibile sostegno”, spiegano dal Circolo, della Fondazione Cassa di risparmio di Saluzzo e della Cassa di risparmio di Saluzzo spa.

Il comitato organizzatore, sta mettendo a punto gli altri dettagli organizzativi.

Nicolò Bertola

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore