/ Collisioni

Spazio Annunci della tua città

Pannello solare,Veranda FIAMMA, Portabici FIAMMA 4 canaline, TV e decoder in mobiletto dedicato, Antenna digitale,...

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

Società di trasporti a Torino assume autista di scarrabile e bilico con patentino ADR. Inviare curriculum via mail ...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Che tempo fa

Cerca nel web

Collisioni | sabato 15 luglio 2017, 17:49

#Collisioni2017, Frassica: "Che bello prendere in giro i giornalisti in tv"

Il simpaticissimo comico ha raccontato la sua esperienza in televisione e al cinema, da "Quelli della notte" a "Don Matteo", fino a "Che fuori tempo che fa".

"Prendere in giro la televisione? Solo chi la fa e la conosce bene può permetterselo. E a me è sempre piaciuto tanto. E poi, ammettiamolo, ridere è un autocompiacimento, oltre a un grande segno di intelligenza". Nino Frassica, uno dei volti più amati della comicità italiana, ha ripercorso con simpatia la sua lunga e variegata esperienza televisiva.

"Quelli della notte", "Indietro tutta", "Fantastico": queste le trasmissioni che, negli ultimi anni, hanno visto il comico protagonista di esilaranti numeri di autentica bravura. "Improvvisare non basta: serve uno spunto, un tema da cui partire, ma poi bisogna costruirci sopra un lavoro artistico di qualità".

E la televisione si è sempre prestata come campo di prova, palestra di vita in cui sviluppare una comicità autentica. "Voi giornalisti", dice rivolgendosi a Ernesto Assante con lui sul palco, "adesso che dalla carta stampata vi spostate tutti, prima o poi, alla tv, mi date tante occasioni per divertirmi... e prendervi in giro. E' un vecchio vizio, non me lo posso togliere".

E dopo l'enorme successo pluriennale di Don Matteo - "la storia delle due divise più amate dagli italiani, il prete e il carabiniere" - l'attesa è grande per il suo ritorno al piccolo schermo con Fabio Fazio, a settembre. 

Manuela Marascio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore