/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | venerdì 11 agosto 2017, 12:13

Partita di Coppa Italia Cuneo-Monza: divieto di somministrazione e vendita di bevande alcoliche

Il ritorno della squadra biancorossa nel calcio professionistico comporta nuove misure di sicurezza

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Il sindaco di Cuneo ha emanato un'ordinanza per vietare la somministrazione e/o la vendita di bevande alcoliche in lattine e contenitori di vetro e di plastica, o in qualsiasi altra modalità, durante l’incontro di calcio di Coppa Italia di domenica 13 agosto 2017, ritenuto a rischio. Sul campo di gioco, alle 17, si fronteggeranno il Cuneo e il Monza.

Con il ritorno della squadra biancorossa nel calcio professionistico, è inevitabile anche il ritorno di misure di sicurezza più restrittive, tese a garantire l'ordine pubblico.

Nel dettaglio, sarà vietato somministrare e vendere bevande alcooliche in lattine e contenitori di vetro e di plastica, o con qualsiasi altra modalità, sopra i 5 gradi da parte di ogni esercizio (chiosco bar) ubicato all’interno dello Stadio “Paschiero”;
Introdurre, nell’area della manifestazione, bevande soggette al divieto sia per uso personale che con l’intento di distribuirle agli spettatori, anche se a titolo gratuito.

Il divieto sarà in essere per tutta la durata dell’incontro, comprese le due ore antecedenti l’inizio della partita e fino a due ore dopo la fine della stessa.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore