/ Curiosità

Spazio Annunci della tua città

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

Società di trasporti a Torino assume autista di scarrabile e bilico con patentino ADR. Inviare curriculum via mail ...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Che tempo fa

Cerca nel web

Curiosità | sabato 12 agosto 2017, 10:05

Nevicata estiva: imbiancate le cime più alte delle Alpi Marittime

Dopo giorni di caldo torrido, temperature precipitate di oltre 10 gradi

Temperature in discesa in queste ultime ore per l’entrata di aria particolarmente fredda in quota associata ad instabilità che, nelle zone di montagna ed anche sulle Alpi Marittime, ha riportato condizioni quasi invernali. Fino a pochi giorni c’erano temperature record anche sulle Alpi, con oltre 22°C a 2500 metri, 30°C a 1300m e addirittura 37-38°C a 500. Oggi, invece, come segnala Meteo Riviera Ligure con alcune foto, sembra essere improvvisamente tornato l'autunno.

Temperature calate drasticamente, ben al di sotto delle medie stagionali del periodo e, addirittura, è arrivata la neve sulle vette più elevate delle Alpi Marittime. Le immagini - di Danilo Sciolfi - si riferiscono alle cime del monregalese e sono state scattate dalla Val Tanaro. Questa sera non sono escluse nuove precipitazioni ed un nuovo abbassamento delle temperature, con nevicate fino 2100-2200 metri.

rg

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore