/ Curiosità

Spazio Annunci della tua città

Pannello solare,Veranda FIAMMA, Portabici FIAMMA 4 canaline, TV e decoder in mobiletto dedicato, Antenna digitale,...

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

Società di trasporti a Torino assume autista di scarrabile e bilico con patentino ADR. Inviare curriculum via mail ...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Che tempo fa

Cerca nel web

Curiosità | sabato 12 agosto 2017, 19:09

Qualche suggerimento per scoprire le bellezze della Valle Grana in vista di Ferragosto

Passeggiate guidate gratuite verso gli alpeggi, aziende agricole, musei

Una stagione estiva positiva con la presenza di clientela più giovane, alla quale piace un genere di turismo fatto di passeggiate naturalistiche, i prodotti enogastronomici locali, visite ai piccoli centri. È la fotografia della Valle Grana alle porte di Ferragosto, momento vacanziero tanto atteso da tutti. I tre gestori di locande da noi intervistati raccontano i mesi appena trascorsi e le loro offerte turistiche 

Sulla strada verso Castelmagno c'è l'Hotel due stelle Tre Verghe d'Oro. La titolare Debora Bongiovanni: "Lavoriamo con i villeggianti di Torino e della Liguria che scelgono la Valle Grana per il fresco, le camminate, le escursioni. Il Colle del Fauniera è aperto, quindi è accessibile senza alcun intoppo. È tutto prenotato fino a Ferragosto. Mentre a settembre avremo i ritiri sportivi delle varie squadre. I turisti francesi e qualche tedesco preferiscono venire da noi durante la mezza stagione. I francesi sono soliti cercare i loro parenti e riscoprire i luoghi dei nonni e bisnonni. Insieme alle nostre guide naturalistiche abbiamo messo a disposizione passeggiate gratuite verso gli alpeggi, i musei, le aziende agricole. Lavoriamo tanto con la gente di passaggio e con il noleggio di biciclette assistite, novità di questa estate 2017. Per i ciclisti mettiamo a disposizione a titolo gratuito un'officina per le piccole riparazioni"

A Pradleves c'è l'Albergo ristorante La Pace. Il gestore Cinzia Daniele: "La stagione è andata bene. Siamo al completo a Ferragosto e fino alla prima settimana di settembre. Il turismo organizzato funziona con i francesi, tedeschi, olandesi, anche con gli italiani che vanno in moto o con le bici elettriche visitano luoghi culturali e amano camminare. Un giornalista della rivista Tour, venuto per la Fausto Coppi, facendo un reportage ci ha fatto una bella pubblicità"

Superato il centro di Monterosso Grana c'è l'albergo e ristorante Aquila Nera. La titolare Monica Molineri: "Siamo al completo per Ferragosto con i francesi, qualche tedesco, e italiani in arrivo da Genova, Torino, Milano. La stagione estiva è andata bene. Fino a inizio settembre siamo quasi al completo. C'è da dire che è cambiato tutto il genere di clientela, c'è un turismo più giovane fatto di coppie e qualche famiglia. I nuclei famigliari sono stranieri, mentre le coppie sono italiani. Vengono per riposarsi, per fare lunghe passeggiate naturalistiche e visitare le città di Cuneo, Mondovì e Saluzzo. Lavoriamo con qualche gruppo di turisti francesi a cui organizziamo le escursioni tramite le guide locali, come il sentiero ad anello della Curnis Auta se Fiero che percorre tutte le creste della Valle Grana, e il cammino di San Magno che parte da Campo Molino e arriva al Santuario di Castelmagno costeggiando gran parte del fiume. Un altro percorso collega la Valle Grana con la Valle Stura lungo il sentiero che porta al Chiot Rosa e alla Borgata di Paralup. Abbiamo avuto un cliente di Torino che fa parte di un gruppo di ricerca storica, è venuto per conoscere la cultura della vallata e gli autori di libri locali, acquistando poi tutti i volumi pubblicati. Intanto c'è grande attesa per Cristiano de André che terrà un concerto il 27 di agosto a Coumboscuro".  

Tiziana Fantino

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore