/ Cuneo e valli

Spazio Annunci della tua città

Delizioso monolocale a 800 mt dal mare, ideale come seconda casa, completamente arredato con struttura divano letto e...

Causa trasloco vendo stufa in ottime condizioni (usata 3 anni) Vi prego di valutare le caratteristiche sul sito...

Pannello solare,Veranda FIAMMA, Portabici FIAMMA 4 canaline, TV e decoder in mobiletto dedicato, Antenna digitale,...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Che tempo fa

Cerca nel web

Cuneo e valli | venerdì 18 agosto 2017, 19:00

A Cuneo si celebra l’anniversario della morte di Sacco e Vanzetti

L’iniziativa è organizzata dal Tavolo delle associazioni del Cuneese, dall’associazione “Orizzonti di pace” e dall’Istituto Storico della Resistenza di Cuneo

Il 23 agosto del 1927, esattamente novant’anni fa, venivano uccisi in America sulla sedia elettrica Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti, accusati ingiustamente di rapina.

Soltanto cinquant’anni più tardi, al termine di una lunga campagna internazionale a favore della loro riabilitazione, il governatore del Massachusetts Michael Dukakis riconosceva che la loro esecuzione era stata frutto di un processo farsa.

Per commemorare l’anniversario della morte dei due anarchici italiani, venerdì 25 agosto alle 21 sarà proiettato il film di Giuliano Montaldo Sacco e Vanzetti presso la Sala polivalente del CDT di Cuneo, in Largo Barale 1.

L’iniziativa è organizzata dal Tavolo delle associazioni del Cuneese, dall’associazione “Orizzonti di pace” e dall’Istituto Storico della Resistenza di Cuneo – depositario dell’intero archivio di Bartolomeo Vanzetti, originario di Villafalletto – che per l’occasione ha dedicato alla vicenda dei due anarchici italiani l’ultimo numero della propria rivista, in distribuzione a partire dai prossimi giorni.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore