/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Pannello solare,Veranda FIAMMA, Portabici FIAMMA 4 canaline, TV e decoder in mobiletto dedicato, Antenna digitale,...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Vendo Guantoni Vandal Pelle Neri da Sacco Taglia L Usati Pochissimo (praticamente nuovi) Posso inviare altro foto ...

Vendo Sacco Punchbag Box Paracolpi Pesante Leather Pro International Professionale Usato Pochissimo (praticamente...

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | martedì 12 settembre 2017, 19:15

Cuneo, grande successo per "Arte in Piazza": oltre cento artisti per la seconda edizione!

L'evento di sabato 9 e domenica 10 settembre ha trasformato anche quest'anno Piazza Boves in una piccola Montmartre

Sabato 9 e domenica 10 settembre Piazza Boves è tornata a popolarsi di artisti per la seconda edizione di Arte in piazza, con pittori, scultori, illustratori, street artist e body painters che hanno ricreato l’atmosfera artistica che si respira a Montmartre. Tantissimi i visitatori che nonostante la pioggia di sabato hanno affollato Piazza Boves per l’intero week-end.

«È un grande risultato, non soltanto per l’enorme quantità di persone che hanno partecipato all’evento, ma soprattutto per la qualità degli artisti e delle opere che il pubblico ha avuto modo di apprezzare» ha dichiarato Francesco Albanese, Presidente dell’Associazione Culturale “Piazza Boves” che ha organizzato l’evento. La manifestazione è stata inaugurata sabato mattina dal Sindaco di Cuneo alla presenza dall’Assessore al turismo e al commercio Luca Serale e di Laurence Navalesi e Robert Roux rispettivamente Consigliera alle relazioni transfrontaliere e Assessore alla cultura del Comune di Nizza, città da cui provengono molti degli artisti presenti alla manifestazione.

Dopo il taglio del nastro e l’inaugurazione della scultura donata a Piazza Boves dalle Scuole Tecniche San Carlo, gli artisti hanno dato il via all’esposizione che per per tutto il fine settimana ha visto coinvolti oltre cento artisti. Arte in piazza è stata un evento di arte e di cultura ma ha anche lasciato dietro di sé traccia visibile del suo passaggio grazie ai murales che sono andati a ricoprire tutti i muri ancora grigi della piazza. Undici gli street artist provenienti da Italia e Francia che hanno interpretato il tema di Piazza Boves – la piazza dell’amore – declinandolo secondo stili e interpretazioni diverse. Non poteva mancare il murale di Pao, ospite d’onore di Arte in Piazza, che ha anche trasformato un paracarro di cemento in uno dei suoi ormai famosissimi pinguini. Tra le forme d’arte presenti ad arte in piazza una delle più apprezzate è stata il body painting.

La performance che sabato sera ha aperto il concerto dei The Boogie Checkers si è ispirata al tema della vita: una modella al settimo mese di gravidanza, dipinta da madre natura, ha sfilato insieme agli altri modelli rappresentanti i quattro elementi. Anche il contest di domenica ha richiamato tantissime persone che hanno anche potuto votare la loro opera e modella preferita.  Arte in piazza continua anche dopo il 9 e 10 settembre: la mostra della scultrice torinese Matilde Domestico “Ambiente Domestico 09092017” prosegue al Circolo ‘L Caprissi fino al 17 settembre (visitabile dalle 16 alle 19) e anche “Moya in Wonderland” – l’installazione dell’artista francese Patrick Moya, l’altro ospite d’onore di Arte in piazza – rimarrà esposta nei sotterranei di Piazza Boves, fino all’8 ottobre.

Il grande successo di Arte in piazza è il risultato di un lavoro di squadra che ha coinvolto tante persone e tante aziende: i main sponsor San Bernardo, Banca di Asti, McDonald’s, Kobra, Plastimark e Copro; i basic sponsor  Nathalie Beautee, Web&Tech Solutions, Coffee and Good Spirits, Studio Immobiliare Santa Delia, Up, Urban Jungle, La Drapperia, Centro Sianaba, Banca Alpi Marittime, Cassa Rurale ed Artigiana di Boves, UBI Banca, Coldiretti Cuneo, Lions Club Cuneo; gli sponsor tecnici Castelmar, Effe.A Assicurazioni, La Cantinetta, Eurodecor, Hotel Lovera Palace, Hotel Draconerium, Hotel La Ruota, Hotel Quadrifoglio, Bingoblu, Il Ristorantino di Michelis, Pietro traslochi e trasporti, COPI, Misericordia Cuneo, Cooperativa Valdocco, Brico Center, Clip video e foto e Luca Borsotto.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore