/ Cuneo e valli

Spazio Annunci della tua città

Scooter usato con tettino parapioggia batterie ok funziona tutto con gomme e camera d`aria.

Ducato 160 CV, super accessoriato, 2 condizionatori, gruppo elettrogeno Honda 3 Kw con accensione automatica, pannelli...

Delizioso monolocale a 800 mt dal mare, ideale come seconda casa, completamente arredato con struttura divano letto e...

Causa trasloco vendo stufa in ottime condizioni (usata 3 anni) Vi prego di valutare le caratteristiche sul sito...

Che tempo fa

Cerca nel web

Cuneo e valli | giovedì 14 settembre 2017, 08:15

“String Quartet & 50%+1”: sul palco di Busca un mix di voci, archi e pianoforte

Appuntamento al Teatro comunale, alle 21 di venerdì 15 settembre

I 50%+1

Quella di domani sera, venerdì 15 settembre, al Teatro comunale di Busca, sarà la “prima” ufficiale di un nuovo progetto musicale, “String Quartet & 50%+1”, che porterà sul palco il sestetto musicale di Envie insieme ad un quartetto d’archi composto da giovani studenti del conservatorio “Ghedini” di Cuneo.

Un’opera assolutamente inedita nel suo genere – spiegano dal sestetto enviese - in cui le più celebri pagine della musica contemporanea e non, sono armonizzate per questo nuovo ensemble composto da sestetto vocale, archi e pianoforte”.

Un repertorio che spazierà molteplici generi musicali, dalle opere dei più famosi cantautori italiani alle “hit” musicali più recenti, toccando anche le note del pop internazionale.

Il quartetto d’archi è composto dai musicisti professionisti: Lidia Mosca (violoncello), Claudia La Carruba (violino), Nicola Dho (violino), Davide Mosca (viola).

L’idea di questo originale progetto musicale – continuano i 50%+1 – nasce dalla volontà di poter condividere la nostra passione per la musica con una nuova ‘formazione’, accrescendo il bagaglio di esperienze artistiche, e al contempo presentare al pubblico un singolare spettacolo ricco di emozioni in una raffinata location quale è il Teatro di Busca”. 

Lo spettacolo è ad ingresso libero. Per informazioni: info.50percentopiu1@gmail.com, www.50percentopiu1.it, la pagina Facebook “50%+1”, 346.3007954, 334.1985894.  

Nicolò Bertola

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore