/ Al Direttore

Al Direttore | 19 settembre 2017, 13:32

"Grazie al personale del reparto di Medicina del Santa Croce: non solo cure ma anche sorrisi e incoraggiamenti"

Riceviamo e pubblichiamo

"Grazie al personale del reparto di Medicina del Santa Croce: non solo cure ma anche sorrisi e incoraggiamenti"

Egregio direttore,

in occasione delle dimissioni della mia mamma dal Reparto di Medicina (5° piano) dell’Ospedale Civile S.Croce, rivolgo al Primario Prof. Fenoglio, ai medici, agli infermieri e agli operatori un sentito ringraziamento per le cure, l’assistenza, la competenza e la professionalità dimostrate.

Ho passato quasi tutto il mese di agosto (noto periodo di ferie x tutti) accanto a mia mamma, che con i suoi 90 anni era alle prese con un grave blocco intestinale oltre ai suoi problemi conclamati di scompensi cardiaci oltre alle cure ineccepibili ricevute che hanno portato alla risoluzione del problema ho potuto constatare che il personale non solo è capace dal punto di vista delle cure, ma tutti quanti nei confronti dei degenti si rendevano disponibili con sorrisi, incoraggiamenti, partecipazione e delicatezza ma soprattutto ho toccato con mano che quando da parte dei pazienti vi era anche tristezza gli operatori si soffermavano a lenire il problema con dialogo e partecipazione.

Più che mai mi sono reso conto di quanto è emotivamente difficile e faticoso il loro lavoro, visto la doppia veste che devono interpretare devono curare ma moralmente tenere alto l’umore dei pazienti che visti il luogo e i problemi tendono a deprimersi. Li ringrazio per aver saputo trasmettere in vari modi alla mia mamma l’affetto, la vicinanza e le premurose cure, che hanno rafforzato la sua voglia di vivere, e alle persone preposte prego di dare il giusto risvolto a questa lettera anche se non sono sicuro di esser stato in grado di trasmettere tramite questa lettera il bene ricevuto da mia mamma che è molto piu forte di quello che viene scritto.

Il figlio di Lucia Renaudo

 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium