/ Attualità

Attualità | 19 settembre 2017, 20:42

Anche Cuneo in festa per l'Europa: ecco le iniziative legate alla Giornata della Cooperazione Territoriale Europea

L'appuntamento principale di giovedì 21 settembre sarà il seminario anunale del Programma Interregionale ALCOTRA

Foto generica

Foto generica

Giovedì 21 settembre, in concomitanza con la Giornata della Cooperazione Territoriale Europea, la Città di Cuneo ospita il Seminario annuale 2017 del Programma Interreg V-A Italia-Francia ALCOTRA 2014/2020, che quest’anno accoglie come invitati privilegiati i giovani che vivono e studiano sul territorio ALCOTRA. Delegazioni di ciascuna Regione partner e della Città di Cuneo partecipano attivamente al Seminario annuale e lo animano in diversi momenti della giornata, tra convegni seminari e laboratori disseminati per la città.

In occasione della giornata il Comune di Cuneo, grazie al contributo della Fondazione CRC e in collaborazione con la Provincia di Cuneo, ha ideato un’installazione sui principi fondanti dell’Unione Europea. Si tratta di una serie di pannelli appesi sotto i portici di fronte al Palazzo della Provincia in corso Nizza, con frasi celebri e suggestioni sul concetto di Europa e cittadinanza europea e, più nello specifico, sul Programma ALCOTRA. Inoltre, tra gli atelier previsti all’interno del programma della giornata è presente anche un laboratorio creativo a cura dei ragazzi delle classi del Liceo Artistico dell’Istituto di Istruzione Superiore “Virginio Bianchi” di Cuneo, che realizzeranno un murales sulla parete della Casa del Fiume del Parco fluviale Gesso e Stura, sempre su tematiche legate all’Unione Europea.

Il murales verrà poi inaugurato nel corso della giornata, alle 18.30, alla presenza di un rappresentante della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo e delle autorità della Regione Piemonte, Auvergne-Rhône-Alpes, Parco fluviale Gesso e Stura e Comune di Cuneo.

La giornata si chiuderà in piazza Virginio dalle ore 19 alle 22, con un DJ set aperto alla cittadinanza tenuto da un dj francese, Hugo Lx, e uno italiano, Stump Valley, che suoneranno musica sul tema dell’Europa. Saranno trasmessi anche dei video sul programma ALCOTRA e, durante il DJ set, presso uno “spazio Europa”, sarà possibile partecipare a delle sessioni di body-painting e su un muro saranno raccolti i messaggi dei giovani sull’Europa, decorati da un writer.

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare a queste iniziative, che sono aperte a tutti e a partecipazione gratuita.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium