/ Cronaca

Cronaca | 19 settembre 2017, 17:45

Cani meticci in gravi condizioni igieniche: intervento delle Guardie Zoofile OIPA in Langa

I due animali venivano sfamati con pane e acqua maleodorante, di un malsano colore verde scuro e piena di girini; Pietro Battaglia: "Torneremo tra quindici giorni per assicurarci che la situazione sia stata risolta"

Foto di Pietro Battaglia

Foto di Pietro Battaglia

Lunedì 18 settembre il nucleo di Guardie Zoofile OIPA in servizio di pattuglia ha rinvenuto in un paesino delle Langhe due cani meticci tenuti in un recinto strettissimo in condizioni igieniche gravissime.

I due animali venivano sfamati con pane e acqua maleodorante, di un malsano colore verde scuro e piena di girini: le razioni di cibo, secondo le Guardie intervenute, erano talmente esigue che i cani finivano spesso per mangiare le proprie stesse feci.

Il coordinatore Pietro Battaglia e la Guardia Silvio Bologna, accorsi sul posto, hanno quindi ordinato l'immediata messa in ordine del contesto e la risoluzione delle problematiche igienico-sanitarie, elevando una sanzione amministrativa al proprio di oltre 300 euro: "Ripasseremo tra un paio di settimane - sottolinea Battaglia - , e se la situazione non sarà migliorata procederemo con il sequestro amministrativo."

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium