/ Economia

Economia | 19 settembre 2017, 22:27

Il weekend italiano dell’Oktoberfest: tutti i consigli

Nel caso si decida di vestirsi con i tipici indumenti bavaresi, le donne devono stare particolarmente attente a dove posizionare il fiocco del Dirndl

Il weekend italiano dell’Oktoberfest: tutti i consigli

L’edizione dell’Oktoberfest di quest’anno è iniziata il 16 Settembre, ma a Monaco i festeggiamenti non sono che all’inizio. Sono infatti proprio la seconda e la terza (nonché ultima) settimana dell’evento ad essere le più frequentate. Soprattutto per gli italiani, il secondo weekend è quello preferito, e non solo! Infatti, i nostri connazionali sono il gruppo estero più numeroso alla manifestazione, tanto che il secondo fine settimana prende il nome di “il weekend italiano” proprio per questo motivo.

Ingrediente principale: birra

 

La birra è l’ingrediente principale del successo dell’Oktoberfest. Ogni anno infatti le maggiori

marche di birra bavaresi e cioè Paulaner, Spaten, Hofbräu, Hacker-Pschorr, Augustiner e

Löwenbräu, preparano una miscela speciale per l’occasione. Questa miscela è solitamente più

scura e forte delle birre normali, può infatti contenere fino al 6% di alcol ed è chiamata Märzen

(da marzo, il mese in cui viene prodotta). Per essere servita ai milioni di avventori

dell’Oktoberfest, questa birra deve essere prodotta all’interno dei confini della città di Monaco e

deve superare un rigoroso controllo qualità sancito dal Reinheitsgebot. Questo controllo qualità

sancito nel 1516, prevede i quattro ingredienti necessari per la birra, e cioè: acqua, malto

d’orzo, luppolo e lievito.

 

I consigli per l’Oktoberfest

Per chi si reca all’Oktoberfest per la prima volta, Shopalike ha realizzato una guida con tutti i consigli più utili per godersi al meglio l’esperienza. Prima di tutto l’orario: attrae infatti un gran numero di persone. Alla scorsa edizione, nonostante un record negativo, 5,6 milioni di persone hanno visitato i tendoni. Gli orari migliori sono: da lunedì a venerdì dalle 9 del mattino alle 3 del pomeriggio. Meglio essere lì il prima possibile, prima dell'apertura delle 10. Nel weekend meglio presentarsi alle 8, dato che l'apertura è per le 9 ed è molto più affollato.

Dove dirigersi subito? I tendoni da non perdere sono Augustiner Festhalle, Weinzelt, Winzerer Fähndl, Hacker Festzelt, e Armbrustschützenzelt, dove si svolge la famosa gara della balestra. Non bisogna scordare poi, tra una birra e l’altra, di assaggiare le specialità locali. Non solo il tipico Brezn, ma anche il Weißwürstl (Salsiccia bavarese, tradizionalmente servita con mostarda, brezn e Weißbier) e Steckerlfisch (Pesce grigliato, di solito servito nei beer garden e nei festival).

Nel caso si decida di vestirsi con i tipici indumenti bavaresi, le donne devono stare particolarmente attente a dove posizionare il fiocco del Dirndl. Avanti sulla sinistra, significa che si è single, avanti sulla destra che si è impegnate, avanti al centro vergine o non pronte per una relazione, e da ultimo al centro sulla schiena che si è vedove, oppure che si sta lavorando come cameriere.

È possibile vedere l’infografica e l’elenco completo dei consigli alla fonte di Shopalike

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium