/ Monregalese

Che tempo fa

Cerca nel web

Monregalese | mercoledì 20 settembre 2017, 07:46

San Michele Mondovì, gravissimo incidente stradale: un morto ed un ferito elitrasportato in notturna a Cuneo

Una sola auto coinvolta, finita in una piccola scarpata, cinque o sei metri al di sotto del livello della strada. Intervenuta l’emergenza sanitaria, i Vigili del fuoco ed i Carabinieri

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Gravissimo incidente stradale, purtroppo con una persona deceduta, nella tarda serata di ieri (martedì) a San Michele Mondovì.

Intorno alle 23.20 un’auto è finita fuori strada, terminando la sua corsa in una lieve scarpata, 5 o 6 metri più in basso rispetto al livello della strada. L’incidente è avvenuto in via Angelo Nielli, in prossimità dell’incrocio con la strada statale numero 28.

All’arrivo dei soccorritori erano presenti due feriti, un uomo ed una donna. La donna è stata rinvenuta fuori dall’auto, priva di vita, mentre l’uomo si trovava ancora all’interno dell’abitacolo, in gravi condizioni.

Sul posto sono intervenuti il servizio di emergenza sanitaria, con la medicalizzata di Ceva, i Vigili del fuoco di Mondovì e Cuneo ed i carabinieri di Mombasiglio e Mondovì.

Dal comando provinciale dei Vigili del fuoco di corso De Gasperi a Cuneo è partita la squadra Saf (Speleo Alpino Fluveo), dal momento che le prime informazioni parlavano di un’auto in una scarpata, che poi si è rivelata di pochi metri, senza quindi richiedere particolari tecniche di recupero dei feriti.

L’uomo rimasto ferito è stato trasportato con l’elisoccorso, in regime di volo notturno, all’ospedale Santa Croce e Carle di Cuneo. 35 anni, originario di Aosta, si trova ricoverato in gravissime condizioni nel reparto di Rianimazione. 

I carabinieri, invece, stanno appurando e ricostruendo la dinamica di quanto accaduto, che inizialmente è apparsa poco chiara: inizialmente non si riusciva a capire se la donna deceduta e trovata fuori dall’auto fosse (o meno) a bordo del veicolo al momento dell’incidente. 

Nell’incidente non sono rimaste coinvolte altre vetture.

Nicolò Bertola

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore