/ Eventi

Eventi | 21 settembre 2017, 15:00

Busca: Fitwalking solidale, un'idea che unisce

Tanti partecipanti domenica 17 settembre alla marcia benefica. Quest'anno premiate scuole e associazioni sportive

Busca: Fitwalking solidale, un'idea che unisce

L’idea di comunità si è concretizzata nuovamente domenica 17 settembre a Busca in occasione della terza edizione della Fitwalking Solidale, patrocinata dalla Città di Busca.

Circa milletrecento persone, in attesa dei dati ufficiali,  si sono trovate in piazza Savoia, da dove alle 10,30 in punto ha preso il via la camminata, che, insieme al piacere di far condividere una splendida giornata al contatto con la natura, concretizza un gesto di partecipazione, quest’anno rivolto  al mondo del volontariato sportivo e alle scuole. I partecipanti sono stati opportunamente incitati dai due speaker della giornata, Giangi Giordano e Giulio Botto, mentre il via è stato dato dal giovane buschese Matteo Capello, 16 anni,  medaglia d’oro ai “Fei World Reining Championship Young and Junior Riders”, i campionati mondiali di specialità che si sono tenuti dal 9 al 12 agosto scorsi a  in Svizzera. Il ragazzo ha ricevuto dal sindaco, Marco Gallo, e dall'assessore allo Sport, Gian Franco Ferrero, un trofeo omaggio della città e, da  parte degli organizzatori, lo speciale  pettorale con il suo nome.

Notevole l’organizzazione messa a punto dall’apposito comitato (composto da Franca Aimar, presidente, Roberta Andreis, Alberto Arioli, Lorella Flego, Manuela Giuggia e il fotografo Luca Ribero), insieme con il Comune assessorati Sport e Manifestazioni e Volontariato. Sottolineato dal sindaco all'avvio della giornata il grande impegno dei volontari e l'ottima risposta del pubblico, in una data che coincideva con tanti altri importanti e tradizionali eventi del circondario.

I proventi delle iscrizioni, al netto delle spese, sono destinati alle associazioni sportive e alle scuole accreditate dalla manifestazione, in proporzione alle iscrizioni effettuate tramite le stesse.

Le associazioni e le scuole accreditate sono: associazione sportiva dilettantistica "Il Gecko" di Tarantasca, associazione sportiva "Podistica Buschese", associazione sportiva "Busca Calcio 1920", istituto comprensivo statale "G. Carducci" di Busca, asilo infantile "Alberto Keller" di Villanovetta di Verzuolo, scuola materna "M. Cavallo" di Piasco, asilo infantile "Don M.S. Becchis" di Busca.

Hanno sorvegliato sul buon esito dell’evento i volontari della Cri Busca, della Protezione Civile comunale e del nucleo Il Tricolore S.A.I. di Busca ed un grande numero volontari di diverse altre associazioni cittadine.

Tanti gli sponsor privati che hanno dato il sostegno indispensabile per concretizzare il progetto.

La  novità dell’edizione è stata il concorso "Il bello del mio paese", al quale hanno preso parte diverse scuole cittadine e del circondario, le cui opere sono state esposte e votate dagli iscritti alla camminata; le prime tre scuole dell'infanzia e delle primarie classificate hanno ricevuto una dotazione didattica dallo sponsor dell’iniziativa, la Banca cooperativa BCC di Caraglio. Hanno preso parte al concorso 13 opere create dagli alunni delle seguenti scuole nell'anno scolastico 2016/2017: Istituto comprensivo di Busca anno 2016/17 con le classi prime e terze, la scuola primaria di San Chiaffredo, la classe 4a, la classe 4b, la classe 2a, la classe 2b, la classe 2c, la scuola statale dell'infanzia  di Busca, la scuola dell'infanzia paritetica D.M.S Becchis di Busca, la scuola dell'infanzia A.Keller di  Villanovetta, la scuola statale dell'infanzia di Castelletto, la scuola dell'infanzia M. Cavallo di  Piasco.

Contemporaneamente all’evento, nella cittadella sportiva si è tenuto Sport in Piazza e, dopo il pasta party, intrattenimenti musicali e spettacoli vari hanno completato una giornata ben riuscita, nel nome della sana pratica sportiva e del piacere di un gesto solidale.

Possiamo dire - hanno sottolineato alla fine gli organizzatori - che il nostro slogan fatevi del bene facendo del bene è stato davvero compreso. Ringraziamo di cuore tutti i partecipanti e le numerose ditte ed imprese che hanno sponsorizzato l'evento.

Un Ringraziamento ai nostri sponsors.

- Sporsor Minori

Cradel Verzuolo, Edilcity di Donadio geom. Gianluca Busca, Eredi Bosio Tarantasca, H2O di Stefano Barile Busca, Il Vetraio di Davide Ballatore Busca, Peretti Mobili – Busca, Prato  Elettrauto Meccanico Gommista  Busca, Ribero Termosanitari S.r.l. Bernezzo, Salumificio S.Giorgio Busca, Sprint-er S.n.c. Busca.

- Sponsor Silver

Acquasana Busca, Case da Vivere Agenzia Immobiliare Busca, Daikin – Agenzia Brondino – Fossano, F.F. Elettroimpianti di Fonti Fabrizio Busca, Faicom – Italy di Torino Renato costruzioni meccaniche, Falcone gastronomia – Verzuolo, Farmacia Abrate Busca, Granda Zuccheri Busca, Massucco T.  Divisione Noleggio – CuneoMonge, Risso Energia, Sanagola - Fida.

- Sponsor Gold

Coop. Tesori Bio – Cervasca, ITAS Assicurazioni di geom. Rebuffo Christian, LA BRUNA Caseificio Montagna Monterosso Grana, Mercatò, Nasi serramenti PiascoPellegrino Andrea decorazioni Busca, Robot Service Busca, Studio dott. Stefania Nivello Odontoiatra e Pedodontista – Busca.

- Sponsor Platinum

Assicurazioni Generali Saluzzo – Busca, Bio Fruit Service, Edil Diemme di Demaria Paolo Busca, Il Podio Sport, Pizzeria Buscaja Busca, Saet Busca, Selghis Calcestruzzi Centallo, Tapporosso Centrale del Latte Torino.

Un grazie particolare a: Animatori dell’Oratorio, Associazione Alpini Busca, Associazione Busca Eventi, Associazione Crescere, Associazione Idee.Comunità, Associazione Leo Club Busca e Valli, Bocciofila Buschese, Croce Rossa Italiana – Sezione di Busca, Protezione Civile, S.A.I. Il Tricolore Busca.

Tutte le associazioni Sportive che hanno partecipato allo Sport in Piazza. Si ringraziano anche i vari punti vendita, le pro loco e i comitati frazionali che hanno messo a disposizione tavoli e sedie per il pasta party e chi lo ha servito il pranzo. 

- Vincitori concorso “Il bello del mio paese”

Scuola dell’infanzia (opere realizzate nell’a.s. 2016/2017)

3° Premio 100 €: Scuola dell'Infanzia M. Cavallo di  Piasco – “Il bello è la gente”

2° Premio 150 €: Scuola Statale dell'Infanzia  di Busca – “Il bello del mio paese… SIAMO NOI”

1° Premio 250 €: Scuola Statale dell'Infanzia di Castelletto – “Il bello del mio paese: i campi e i doni della terra”

Scuola Primaria (opere realizzate nell’a.s. 2016/2017)

3° Premio 100 €: Istituto comprensivo di Busca la classe 4B – “Natura e sport a Busca”

2° Premio 150 €: Istituto comprensivo di Busca le classi Terze – “El ciuché suna enduma! Le persone d’incontrano…e Busca diventa bella”

1° Premio 250 €: Istituto comprensivo di Busca le classi Prime – “Busca In-seme”

informazione pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium