/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 21 settembre 2017, 16:44

Dialogo Banca-Industria, Barletta e Rotary inaugurano stasera l'anno 2017-18 dell'educazione finanziaria

Il Presidente rotariano Storelli: "Il Banchiere Ghisolfi interlocutore importante, dalle sue lectio un aiuto alle scelte economiche di famiglie e imprese"

Beppe Ghisolfi e Nardo Storelli

Beppe Ghisolfi e Nardo Storelli

Banca-Industria. Questa sera, a Barletta, nella sala d'onore del ristorante Brigantino 2, va in scena più di una prova tecnica di dialogo, ma il dialogo vero e proprio messo in movimento dalla rotella del locale presidio associativo del Rotary Club.

Il Vicepresidente nazionale dell'Associazione delle Casse di Risparmio Italiane - Acri, Beppe Ghisolfi, svolge nella ridente Città pugliese - polo turistico e industriale di primo piano nell'economia dell'intera regione - la lezione di debutto dell'anno 2017-18 della formazione economico-finanziaria basilare, che da ora in avanti può contare sul sostegno di una legge nazionale di riferimento che introduce la strategia italiana dell'educazione finanziaria (in base all'emendamento del Senatore Marino).

Interlocutore del Presidente di Banca Cassa di Risparmio di Fossano è l'industriale Ignazio Maffei, general manager dell'omonimo Pastificio leader nella produzione di pasta fresca e conserve con sviluppi commerciali nazionali e globali.

Una serata ai massimi livelli nel concerto fra economia bancaria e reale, come tengono a precisare i vertici rotariani nelle persone del Presidente Nardo Storelli e del Segretario Alessandro Attolico: "Siamo felici e onorati di poter ospitare nella nostra Città un momento di così alto confronto fra due grandi protagonisti dell'economia finanziaria e manifatturiera. Il Presidente Professor Ghisolfi, che ha elogiato le eccellenze storiche e turistiche di Barletta, con sommo onore per noi, ha confermato l'importanza delle strategie nazionali di educazione finanziaria, in base alle nuove possibilità messe a disposizione dalle più recenti norme nazionali in materia e dalle buone prassi da tempo messe in atto, con lungimiranza, dal mondo Abi e Acri e dalla Fondazione italiana per il risparmio e l'alfabetizzazione economica. Siamo sicuri che, dal dialogo diretto fra il Banchiere Ghisolfi e l'Industriale Maffei, nonché dalle sinergie che si potranno creare nel corso della serata fra i due Relatori e il nostro pubblico di Soci e Autorità, potranno venire spunti e indicazioni utili allo sviluppo di ulteriori iniziative nello stesso ambito, da realizzare nel corso dell'anno corrente e del 2018, e alla definizione di azioni concrete a beneficio di un sempre migliore dialogo fra istituti di credito, imprese e famiglie, utile a sancire la definitiva fuoriuscita dal quadro della crisi e a cogliere, nella maniera più diffusa possibile a partire dai vari territori, i sintomi attuali di ripresa rendendoli strutturali e orientando il risparmio verso attività finanziarie agganciate alle economie reali e produttive."

La lectio avrà inizio alle ore 20. La sua notizia è stata ripresa, in forma di annuncio, dalle più importanti agenzie informative nazionali, Ansa e Adnkronos in primis.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium