/ Attualità

Attualità | 23 settembre 2017, 08:30

Alba: il CSV incontra associazioni e volontari

Il primo incontro si terrà lunedì 25 settembre alle 20.30 in Sala Riolfo

Mario Figoni

Mario Figoni

A partire dal 25 settembre, ad Alba, il presidente e gli amministratori del CSV Società Solidale incontreranno le associazioni e i volontari per conoscersi, confrontarsi, ascoltare, condividere e costruire insieme. Gli appuntamenti si svolgeranno su tutto il territorio provinciale, seguiranno Fossano, Bra, Mondovì, Savigliano e Saluzzo.

Obiettivo degli incontri presentarsi, conoscersi, raccontarsi ma anche portare suggerimenti e idee alla collaborazione con il CSV cuneese. Le serate saranno inoltre l’occasione per parlare e informare le associazioni circa le sfide che attendono il volontariato provinciale: la riforma del terzo settore, i cui decreti attuativi sono stati da poco pubblicati in Gazzetta Ufficiale, prevede infatti importanti novità che riguardano tutto il mondo del volontariato e il sistema dei CSV.

Gli altri incontri si svolgeranno a:

Alba: Lunedì 25 Settembre, 20.30 (Sala Riolfo - Via Vittorio Emanuele II, 19)

Fossano: Lunedì 2 ottobre 2017 ore 20.30;

Bra: Lunedì 9 Ottobre 2017 ore 20.30 (Sala Conferenze del Centro Polifunzionale Arpino - Largo della Resistenza)

Mondovì: Lunedì 16 Ottobre 2017 ore 20.30;

Savigliano: Lunedì 23 Ottobre 2017 ore 20.30;

Saluzzo: Lunedì 30 Ottobre 2017 ore 20.30.

Gli incontri si concluderanno con un appuntamento previsto a Cuneo di informazione/formazione sulla Legge 106/2016 di Riforma del Terzo Settore (data da definire in base alla disponibilità dei Relatori).

Mario Figoni, Presidente CSV: “Uno degli obiettivi del mio triennio di presidenza è quello di potenziare la rete tra le associazioni del territorio, questi incontri vogliono essere un punto di partenza per conoscersi e confrontarsi, perché condividere è il modo migliore per crescere e migliorare. In queste settimane ci stiamo muovendo per capire i passi che dovremo fare a seguito della recente approvazione della riforma del terzo settore: vogliamo che Società Solidale possa garantire continuità, sostegno e supporto al volontariato provinciale, per riuscirci abbiamo bisogno del sostegno e della collaborazione di tutti i volontari.

La sede degli incontri (ad eccezione di Alba e Bra, già indicata) verrà definita in base al numero dei partecipanti. Le associazioni interessate dovranno dare comunicazione di partecipazione alla sede CSV (0171/605660 – segreteria@csvsocsolidale.it) una settimana prima dell’incontro.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium