/ Eventi

Eventi | domenica 24 settembre 2017, 17:02

Torna l'8 ottobre a Fossano Coloratissimo Autunno: tante iniziative per valorizzare i sapori della terra

Fiera mercato, mercatino dei piccoli animali, fattoria didattica per tre giorni dedicati ai km. 0

Torna a Fossano Coloratissimo Autunno, manifestazione dedicata all’agricoltura e a quel patrimonio di biodiversità offerto dal nostro territorio.

“La manifestazione ritorna quest’anno al nome Coloratissimo Autunno che ha avuto in origine. È una manifestazione che è stata ripensata e rigenerata perché torni a rivivere i fasti di quando Roberto Summa l’ha ideata. Indispensabile la collaborazione tra Coldiretti, Ufficio Agricoltura e Pro Loco che la rende da un lato legata alle tradizioni e dall’altro fonte di innovazione” ha spiegato l’assessore alle Manifestazioni Michele Mignacca.

“La manifestazione aveva perso un po’ di colore negli ultimi anni. Siamo voluti tornare a Coloratissimo autunno proprio per il significato nel termine. Si sono unite tante realtà diverse che permettono di affrontare i temi dello sport, della salute e dell’alimentazione. Ritorna la mostra mercato con l’esposizione dei frutti della terra. Venerdì e sabato mattina la fiera sarà riservata ai bambini della scuola che potranno visitarla, vedere gli animali della fattoria didattica di Tortalla e comprendere appieno il ciclo dell’agricoltura” ha aggiunto l’assessore alle Politiche Agricole Cristina Ballario.

Alla conferenza stampa di presentazione c’era anche Corrado Bertello, referente di Coldiretti a Fossano: “Oggi è il giorno ideale per presentare questa manifestazione, è il primo giorno di autunno! Sottolineo l’importanza della sinergia con l’amministrazione e con l’assessore Ballario che ci ha messo anima e corpo. Siamo felici che si sia voluto riproporre la Fattoria Didattica e che si dia la possibilità ai bambini e alle loro famiglie di conoscere il settore agricolo”.

Alimentazione e salute, ma anche sport, come sottolineato da Roberto Summa, dell’ufficio agricoltura: “Anche quest’anno ci sarà il gran tour in Mountain Bike del CAI. Organizzato da Beppe Rulfo del CAI è stata pensata per valorizzare il nostro ambiente in un’epoca in cui l’agricoltura è sempre più rispettosa dell’ambiente stesso. Ogni anno partecipano dai 40 ai 70 ciclisti esperti affiliati al CAI, molti provengono da fuori Fossano per un percorso che oltre a Fossano, tocca i comuni limitrofi”.

Convinto l’appoggio alla manifestazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Fossano, rappresentata in conferenza stampa da Enrico Serafini.

Il programma è vasto e articolato: si partirà venerdì mattina 6 ottobre con gli appuntamenti riservati alle scuole del territorio che si ripeteranno anche sabato 7. Alle 15 di sabato 7 ottobre ci sarà l’inaugurazione con l’apertura delle mostre e dei mercati. Alle 20.30 ci sarà la cena del contadino con un menu dal gusto tipico piemontese, con verdure e prodotti di stagione (bruschette, peperoni con bagna caöda, ula al forno, bollito con ratatouille…). Per prenotare, al costo di 20 Euro, è possibile chiamare, entro il 5 ottobre il numero 340/1187802.

Domenica 8 ottobre le mostre, i mercati e la Fattoria didattica resteranno aperti dalle 8 alle 18. In mattinata, dalle 8 alle 12, ci sarà anche il mercatino dei piccoli animali e degli psittacidi. Alle 9 prenderà il via il Grand Tour in Mountain Bike dei 7 comuni e dalle 10 alle 12.30 e dalle 14 alle 18 i bambini potranno cimentarsi nella pesca della trota offerta da APF (Amici Pescatori Fossanesi). A partire dalle 16.30 ci sarà nuovamente l’incanto dei prodotti ortofrutticoli esposti.

Alla mostra mercato ortofrutticola sarà possibile toccare con mano e degustare i prodotti locali. A garantire l’origine e la qualità del prodotto saranno i produttori stessi, presenti durante la manifestazione. I tecnici dell’Agenzia 4A saranno inoltre a disposizione per fornire informazioni tecnico agronomiche. Dall’altra parte di piazza Dompè, Localmente Km 0 sarà aperta con i prodotti agricoli locali delle aziende aderenti alla “Filiera Agricola Italiana”. La Fattoria Didattica Tortalla metterà a disposizione i suoi animali, caprette, asinelli e agnellini saranno a disposizione di grandi e bambini che potranno così conoscerle l’alimentazione e le abitudini. Ci sarà inoltre la mostra espositiva di bonsai, pesci esotici, gechi e tartarughe.

Per chi è interessato al risvolto sportivo della manifesazione, il Gran Tour in mountain bike dei 7 comuni, organizzata dal CAI, avrà un percorso di 73 km e toccherà i comuni di Fossano, Trinità, Bene Vagienna, Salmour e Sant’Albano Stura per tornare infine a Fossano. Per informazioni e iscrizioni è possibile chiamare Beppe Rulfo al numero 338/8703377 o scrivere all’indirizzo aebepperulfo@alice.it.

Agata Pagani

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore