/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 17 ottobre 2017, 17:44

Ingegnere dell’ex Comunità montana di Ceva a processo per peculato

Per la Procura intascò indebitamente denaro tramite “incentivi di progettazione”. I testi della difesa: “Era previsto da tutti i regolamenti interni degli Enti”

Ingegnere dell’ex Comunità montana di Ceva a processo per peculato

Gli uomini della Guardia di Finanza di Ceva avevano accertato che l'ingegnere, sottoscrivendo alcune determinazioni della Comunità, avrebbe trattenuto circa 16 mila euro pari all' “incentivo di progettazione”. G.F. (63 anni, di Garessio ma residente ad Alassio), ex dirigente e responsabile dell'ufficio tecnico della Comunità Montana Alto Tanaro Cebano Monregalese è a processo con l’accusa di peculato riguardanti una decina di appalti stipulati con alcune imprese esterne dal 2010 al 2013.

Il cosiddetto “incentivo di progettazione” spetterebbe al personale dell'ufficio tecnico appaltante in quota al 2% dell’importo a base d’asta, qualora le opere pubbliche siano svolte all'interno dell'Ente pubblico. Nel caso invece le attività tecniche fossero affidate a professionisti esterni, la quota del 2% andrebbe accantonata e destinata ad economie interne dell’Ente appaltante.

Questa mattina i testimoni del legale Roberto Ponzio, ex segretari della Comunità Montana, responsabili e dipendenti degli uffici tecnici di alcuni comuni monregalesi hanno tutti sostenuto che era “cosa diffusa” erogare l’incentivo al personale, perché i regolamenti interni degli Enti lo prevedevano.

Ma, secondo il pm, il punto è che quei regolamenti portati ad esempio avrebbero fatto riferimento alla vecchia legge quadro sui lavori pubblici del 1994. Poiché i progetti di opere pubbliche contestati in questo procedimento si riferiscono agli anni 2010-2013, si sarebbe dovuto invece applicare il Dlgs 163/2006, per il quale l’”incentivo di progettazione” deve essere incamerato nelle casse delle Comunità Montane.

Il processo è stato rinviato per la discussione il 16 gennaio 2018.



Monica Bruna

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium