/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 17 ottobre 2017, 19:01

Una mattinata per ripulire la città a Busca

Sabato 21 ottobre la Giornata ecologica organizzata dal Comune con il Gruppo di Protezione civile comunale e la Cri Busca. Pensata per gli allievi delle scuole medie, è aperta a tutti i cittadini

Una mattinata per ripulire la città a Busca

Una mattinata per ripulire la città. Sabato 21 ottobre, tempo permettendo,  si svolgerà la Giornata ecologica organizzata dal Comune con le scuole medie e in collaborazione con il Gruppo di Protezione civile comunale, della Cri cittadina   e del Consorzio ecologico Cuneese e la Doks Lanterna, che gestisce il servizio di raccolta rifiuti.

Coinvolto anche il Consiglio Comunale dei Ragazzi. che ha sempre avuto una particolare sensibilità al tema e che in questo periodo sta discutendo il suo rinnovamento con l’idea già espressa di nominare un “assessore all’ ambiente” che si confronterà direttamente con il consigliere comunale delegato al settore, Diego Bressi. 

Le classi interessate alla Giornata ecologica sono 13 per un totale di 267 ragazzi. Suddivisi in  gruppi ed accompagnati da volontari ed insegnanti, i ragazzi attrezzati di guanti, sacchetti,  scope e palette, andranno  alla ricerca di piccoli o grandi rifiuti abbandonati.
 
La partenza è prevista per le ore 9  e a mezzogiorno tutti si ritroveranno a scuola per un momento di confronto sul lavoro svolto.
 
Ideatore e coordinatore dell’iniziativa è il consigliere comunale Bressi: “Dopo il grande successo della prima edizione nel maggio 2016 – spiega il consigliere – riproponiamo questa iniziativa il cui scopo non è soltanto ripulire le zone più trascurate, ma anche sensibilizzare tutti i cittadini, a cominciare dai più giovani, alla costante attenzione al decoro pubblico. Oltre all’impegno delle istituzioni,  per ottimizzare i costi di smaltimento, conta molto la collaborazione di ciascun cittadino”.

La giornata è aperta a tutti: chi vuole partecipare si trovi davanti alle scuole medie, in corso Giolitti,  verso le 8,30 dotato di guanti e giubbino catarifrangente (quello in dotazione sulle automobili).

 “Ringrazio – conclude Bressi - chi vorrà far parte della squadra e in particolare  il Gruppo di Protezione e civile del responsabile Antonino Beoletto, sempre disponibile a dare una mano sul fronte della prevenzione ambientale e la Crioce Rossa che non fa mai mancare la sua presenza in ogni impegno pubblico organizzato in città”.
 
La giornata è aperta a tutti: chi vuole partecipare si trovi davanti alle scuole medie verso le 8,30 dotato di guanti e giubbino catarifrangente

 
Venerdì 20 ottobre serata con l’assessore regionale Valmaggia sulla nuova legge regionale gestione rifiuti.

L’assessore regionale all’ ambiente Alberto Valmaggia sarà a Busca venerdì 20 ottobre alle ore 21 nella sala convegni di Casa Francotto (piazza Regina Margherita) per una serata sul tema dell’ambiente, rivolta in particolare agli addetti ai lavori, ma aperta al pubblico. Valmaggia illustrerà la nuova legge regionale sulla gestione dei rifiuti, da tempo in itinere ed oggetto di diverse modifiche all’interno delle commissioni. Invitati alla serata sindaci e amministratori di tutta la provincia oltre ai responsabili dei consorzi e degli impianti di trattamento dei rifiuti.

“La nuova legge regionale – spiega il consigliere comunale Bressi – determinerà le prossime scelte di consorzi e comuni. Abbiamo l’occasione di conoscere in anticipo come dovrà essere organizzato il settore nei prossimi anni”.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium