/ Solidarietà

Che tempo fa

Cerca nel web

Solidarietà | 17 ottobre 2017, 06:35

Fontanelle: inaugurato il parco giochi "Alessandra"

L'area è stata intitolata alla giovane animatrice e catechista scomparsa per malattia il 3 aprile 2014

Fontanelle: inaugurato il parco giochi "Alessandra"

Se ognuno di noi dirà una preghierina, ci ritroveremo tutti insieme con il cuore e il pensiero vicini”, questa una delle frasi scritte ai suoi piccoli del catechismo, il 3 aprile 2014, da Alessandra Dutto; pochi mesi più tardi questa giovanissima animatrice e catechista venne portata via da una malattia genetica e proprio queste semplici parole sono state lette dall’amica Ilaria in occasione dell’inaugurazione del parco giochi che porterà il suo nome.

Realizzato all’interno del progetto di riqualificazione del parco del Santuario Regina Pacis, questo spazio ricreativo, dotato di attrezzature ludiche di ultima generazione, potrà ospitare i tantissimi bambini della parrocchia che desidereranno passare alcuni momenti di gioco e divertimento, proprio come amava fare Alessandra. Durante l’inaugurazione di domenica 15 ottobre, erano presenti oltre al parroco don Roberto Gallo e all’ex rettore del Santuario don Silvio Bruno, tantissimi bambini e genitori; proprio quei genitori che alcuni mesi dopo la scomparsa di Alessandra, decisero di lanciare una raccolta fondi per la realizzazione di questo parco giochi.

Siamo sicuri che in questo momento dal cielo, Alessandra sta gioendo con noi; la sua presenza è più che mai viva in tutta la nostra comunità parrocchiale e il suo ricordo rimarrà indelebile in ognuno di noi”, ribadisce uno dei promotori del progetto “parco giochi Alessandra”, Mario Chiaramello.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium