/ Cuneo e valli

Spazio Annunci della tua città

(IM) vicinissimo piazza del mercato ampio monolocale mq 35 luminoso con parete mobile per separare zona cucina/notte,...

Marca Orsi 1.22 ottime condizioni telefonare ore pasti

DELTA Gold diesel anno 09/2011 km 87.000 colore blu con cambio automatico 6 marce e con possibilità di usare il cambio...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Che tempo fa

Cerca nel web

Cuneo e valli | mercoledì 18 ottobre 2017, 19:45

Comicità, illusione ed arte circense nello spettacolo “Lucchettino Classic”

I comici italiani Lucchettino in scena sabato 21 ottobre al teatro Iris di Dronero per la rassegna “Sim Sala Blink”

Immagine di repertorio

Restano ancora una cinquantina di posti a disposizione per lo spettacolo “Lucchettino Classic” che andrà in scena sabato 21 ottobre alle ore 21 al Teatro Iris di Dronero (CN).

Lo spettacolo portato in scena da I Lucchettino è il secondo appuntamento della rassegna magica “Sim Sala Blink” proposta dal Circolo Magico Blink di Dronero.

Si tratta di spettacolo esplosivo, basato sui loro cavalli di battaglia, composto da gag esilaranti, effetti magici, tanti divertenti e deliranti sketch, frutto di 25 anni di attività. Comicità, magia, coinvolgimento e risate sono assicurate, per uno spettacolo che è stato replicato centinai di volte ed adatto a ogni genere di pubblico, famiglie comprese.

L'eccentrica coppia della comicità italiana formata da Luca Regina e Tino Fimiani affonda le sue radici nella tradizione clownesca, nel mondo del circo e nella commedia dell'arte.

I Lucchettino hanno partecipato a tutti i più prestigiosi festival di teatro comico italiani e internazionali, esibendosi in italiano, inglese, greco, russo (e altre lingue improvvisate ma non per questo meno comprensibili) ai quattro angoli del pianeta.

Negli anni perfezionano la loro arte, frequentando la celebre Scuola di Circo di Stato di Mosca e la stimata Scuola di teatro fisico di Philip Radice a Torino. Per un certo periodo lavorano separatamente e si ritrovano nel 2012, grazie all’incoraggiamento di Arturo Brachetti, mito vivente nel mondo del teatro e della visual performing art.

Si rifanno alla scuola dei clown visual come Jacques Tati, Mr Bean e Jango Edwards e, poco per volta, iniziano a contaminarsi, mescolando in giuste dosi illusionismo, cabaret, arti circensi e recitazione pura. La loro naturale vocazione alla comicità fa il resto. Il pubblico, trascinato dalla risata, risponde immediatamente.

Ingresso unico a 10 euro ed è consigliata la prenotazione. Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare il numero 366.5397023 o visitare il sito internet di Blink Circolo Magico www.blinkcircolomagico.it così come l’omonima pagina Facebook.   

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore