/ Sanità

Spazio Annunci della tua città

Delizioso monolocale a 800 mt dal mare, ideale come seconda casa, completamente arredato con struttura divano letto e...

Causa trasloco vendo stufa in ottime condizioni (usata 3 anni) Vi prego di valutare le caratteristiche sul sito...

Pannello solare,Veranda FIAMMA, Portabici FIAMMA 4 canaline, TV e decoder in mobiletto dedicato, Antenna digitale,...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Che tempo fa

Cerca nel web

Sanità | mercoledì 18 ottobre 2017, 20:47

Sanità: la Lega Nord piemontese in cerca di un modo per tradurre nel territorio il "sistema ligure"

Giorgio Bergesio: "Il nostro intento risulta essere quello di dimostrare come sia possibile importare le efficienze di un modello sanitario impostato dal centro-destra e dalla Lega Nord"

La Sezione cittadina della Lega Nord di Ceva, in collaborazione con la Segreteria Provinciale, organizza per venerdì prossimo alle ore 20.45 un incontro di confronto tra le efficienze della sanità ligure e i continui problemi manifestati da quella piemontese.

L'appuntamento sarà presso la biblioteca civica del capoluogo del cebano e vedrà come ospiti il Segretario della Lega Nord piemontese Riccardo Molinari, la Vice Presidente della Regione Liguria Sonia Viale e la Capogruppo in Regione Piemonte Gianna Gancia.

"Un interessante momento di confronto su un tema di attualità - commenta Giorgio Maria Bergesio, Segretario Provinciale Lega Nord Cuneo - . Il nostro intento in particolare risulta essere quello di dimostrare come sia possibile importare le efficienze di un modello sanitario, quale quello ligure impostato dal centro-destra e dalla Lega Nord, in una Regione mal governata dal centro-sinistra quale il Piemonte."

"Un confronto tra due regioni confinanti da sempre in stretto contattosopratutto nel territorio cebano - commenta Giorgio Bove, Segretario dellaSezione locale - Una serata di proposte guardando agli ottimi risultati dellavoro sulla sanità che sta facendo la regione Liguria. Proprio per questoinvito tutti i cebani e non solo a partecipare".

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore