/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | giovedì 19 ottobre 2017, 15:35

Vezza d'Alba: alla Tartufaia di Valtesio l'incontro tra le eccellenze enogastronomiche di Liguria e Piemonte

Appuntamento per sabato 21 ottobre alle 16: l'incontro è promosso dall'eurodeputato Alberto Cirio, e vedrà la partecipazione di Toti e Chiamparino

Vezza d'Alba: alla Tartufaia di Valtesio l'incontro tra le eccellenze enogastronomiche di Liguria e Piemonte

Sabato 21 ottobre, in occasione della Fiera internazionale del Tartufo Bianco d’Alba si svolgerà un evento che lega le eccellenze enogastronomiche piemontesi a quelle liguri.

L’iniziativa è promossa dall’eurodeputato Alberto Cirio e vedrà la partecipazione del governatore della Liguria Giovanni Toti e del Piemonte Sergio Chiamparino, insieme al nuovo sindaco di Genova Marco Bucci, in una giornata densa di appuntamenti. Alle ore 16 a Vezza d’Alba, all’interno della tartufaia realizzata con il contributo della Regione Piemonte, i due Governatori parteciperanno a una speciale ricerca del tartufo immersa nei boschi, con l’obiettivo di ricordarne la fondamentale importanza per l’equilibrio ambientale e riaffermare il principio “no alberi, no tartufo”.

L’appuntamento è presso la Tartufaia di Valtesio in località Borbore (lungo la strada SP929 tra Vezza d’Alba e Canale).

Seguirà la presentazione della Fiera regionale del Tartufo di Vezza d’Alba (in programma dal 19 al 26 novembre). Alle ore 18, Toti, Chiamparino e Bucci si sposteranno ad Alba, dove il Mercato del Tartufo ospiterà un momento dedicato alla tutela del made in Italy attraverso i marchi ad indicazione geografica, che vedrà la partecipazione dell’eurodeputato Salvatore Cicu, relatore per il Parlamento Ue del dossier sul riconoscimento dello "status di economia di mercato" alla Cina.

Seguirà la premiazione del "Tartufo Reale” e uno show cooking, a cura dello chef Fabio Freisa, dedicato all’incontro tra il Tartufo Bianco d’Alba, il riso piemontese e le Nocciole Piemonte IGP con le eccellenze della Riviera: saranno presenti infatti la Cooperativa dei Pescatori Gambero Rosso di Sanremo e la Cooperativa Miticoltori Spezzini con le Ostriche della Spezia.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore