/ Attualità

Attualità | sabato 21 ottobre 2017, 20:24

Andrea Bertone, re delle zucche, protagonista su Rete 4 e Italia 1

La passione e l'abilità del 37enne operaio fariglianese sono state raccontate nel corso della trasmissione "Dalla vostra parte" e di "Studio Aperto"

Andrea Bertone con la sua zucca gigante

"Questo è il mio regno, in cui faccio crescere le mie zucche giganti. Ci troviamo a Lesegno, dove ho trovato le condizioni migliori per dare sfogo alla mia passione".

Comincia con queste parole il servizio che la puntata di venerdì 20 ottobre della trasmissione "Dalla vostra parte", in onda su Rete 4, ha dedicato ad Andrea Bertone, 37enne operaio fariglianese che alla recente fiera regionale della zucca di Piozzo ha presentato un esemplare di cucurbitacea pesante 413 chilogrammi.

Un feeling, quello con l'ortaggio dalle tonalità cromatiche spiccatamente arancioni, che ha attirato anche l'interesse (e le telecamere) del tg di Italia 1 "Studio Aperto" e che ha portato Bertone a raggiungere, nel giro di appena 24 mesi, risultati strabilianti: "L'anno scorso - ha raccontato - mi è stato regalato il primo seme della mia vita, che ho voluto subito piantare: dopo un po' di tempo, è nata una zucca da 100 chilogrammi! Quest'anno, invece, mi sono documentato, ho chiesto aiuto e ho dato vita a questa zucca da 413 chilogrammi".

C'è chi si domanda se sia commestibile: la risposta è sì. "Personalmente non riuscirei mai a mangiarla dopo averla curata amorevolmente per tanto tempo - ha aggiunto il giovane coltivatore -. Ho piantato in tutto sei zucche e ognuna di loro ha raggiunto dimensioni simili. Il segreto? Tutti i giorni le coprivo con un lenzuolo per impedire al sole di bruciarle".

Infine, uno sguardo verso l'immediato futuro: "Nel 2018 spero di migliorare il mio primato. Il record mondiale è di 800 chilogrammi: siamo già a metà strada...".

Alessandro Nidi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore