/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | giovedì 09 novembre 2017, 20:47

Mentone: nuovi particolari sugli arresti anti terrorismo a Mentone, pronto un attacco a Nizza ma il Ministero ha smentito

Gli arrestati si stavano mandando messaggi e mail con un codice spesso utilizzato dagli jihadisti. Nei messaggi, secondo l’agenzia di stampa francese Afp, sarebbero state fatte osservazioni inquietanti e che sarebbe stato in progetto un nuovo attacco terroristico a Nizza. Una notizia poi smentita dal Ministero dell'Interno francese

Mentone: nuovi particolari sugli arresti anti terrorismo a Mentone, pronto un attacco a Nizza ma il Ministero ha smentito

Emergono nuovi particolari sugli arresti messi a segno dalla Polizia francese, 5 dei quali a Mentone, al confine con l’Italia. Secondo quando scrive il quotidiano transalpino Nice Matin, gli arrestati avevano un piano per uccidere un ufficiale di polizia ed alcuni civili.

Nove le persone arrestate ieri in Francia, tutte già note alla polizia, tra la Costa Azzurra e Parigi. Un decimo arresto è stato messo a segno a Losanna in Svizzera. Quest'ultimo sarebbe quello che aveva preparato un attacco jihadista durante il festival di musica a Parigi. I cinque arrestati in Costa Azzurra (due di loro tra Sospel e Mentone) sono in stato di fermo e, tra loro c’è un ex legionario convertito all'Islam. Ora dovrebbero essere trasferiti a Parigi per essere interrogati.

Gli arrestati si stavano mandando messaggi e mail con un codice spesso utilizzato dagli jihadisti. Nei messaggi, secondo l’agenzia di stampa francese Afp, sarebbero state fatte osservazioni inquietanti e che sarebbe stato in progetto un nuovo attacco terroristico a Nizza. Una notizia poi smentita dal Ministero dell'Interno francese.

La Procura di Parigi ha aperto un'inchiesta e gli arrestati potrebbero essere incriminati per associazione a delinquere di stampo terroristico e per incitamento diretto a commettere un atto terroristico.

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore