/ Cuneo e valli

Spazio Annunci della tua città

Delizioso monolocale a 800 mt dal mare, ideale come seconda casa, completamente arredato con struttura divano letto e...

Causa trasloco vendo stufa in ottime condizioni (usata 3 anni) Vi prego di valutare le caratteristiche sul sito...

Pannello solare,Veranda FIAMMA, Portabici FIAMMA 4 canaline, TV e decoder in mobiletto dedicato, Antenna digitale,...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Che tempo fa

Cerca nel web

Cuneo e valli | martedì 14 novembre 2017, 12:14

L'Ordine dei medici chirurghi ed odontoiatri della provincia di Cuneo rinnova il consiglio direttivo

Da venerdì 17 a domenica 19 si terranno le elezioni. Complessivamente gli iscritti all'Albo professionale sono 3.094 e sono tutti elettori ed eleggibili

Immagine di repertorio

L'Ordine provinciale dei medici chirurghi ed odontoiatri si prepara al rinnovo del consiglio direttivo che rimarrà in carica per il triennio 2018-2020. Nei giorni 17, 18 e 19 novembre si terranno, in seconda convocazione, le elezioni.

Lo spoglio delle schede elettorali avviene subito dopo la chiusura del seggio ed in serata di domenica 19 novembre si avranno i nominativi degli eletti in Consiglio. Il consigliere anziano ha l'obbligo di convocare gli eletti entro otto giorni per l'individuazione delle cariche direttive cioè del presidente, del vice presidente del segretario e del tesoriere.

Questo organigramma entra in carica ufficialmente il primo gennaio 2018 e rimane in carica fino al 31 dicembre 2020 sempre che il legislatore che sta avviando l'iter per la riforma degli ordini professionali non stabilisca altrimenti. Il consiglio si compone di quindici medici chirurghi e di due odontoiatri che con altri tre costituiscono la commissione dell'Albo degli odontoiatri. A questi si aggiungono tre revisori dei conti più un supplente.

Complessivamente gli iscritti all'Albo professionale sono 3.094 e sono tutti elettori ed eleggibili. A differenza di altre elezioni amministrative e politiche non sono previste liste di candidati e risulta eletto il collega che raccoglie il maggior numero di voti.

Tuttavia è stata costruita una squadra di professionisti che si sono resi disponibili al compito. Va dall'ospedale-azienda Santa Croce e Carle di Cuneo fino alle più remote contrade del territorio della ASLCN1 e ASLCN2, tenendo anche conto di tutti i colleghi che non svolgono prioritariamente attività clinica diretta.

Ecco i nominativi dei medici chirurghi: Giuseppe Guerra, Salvio Augusto Sigismondi (presidente uscente), Giovanni Asteggiano, Giuseppe Bafumo, Elsio Balestrino, Angelo Barbero, Claudio Blengini, Pasquale Clemeno, Fabio Fiorelli, Giorgio Fossati, Virginio Giordanello, Luca Monchiero, Erika Pompili, Andrea Giorgio Sciolla, Giuseppe Vassallo.

Per gli odontoiatri: Lorenzo Bonacossa, Gian Paolo Damilano, Roberto Gallo, Luigi Giovanni Nivoli, Franco Radogna.

Per i Revisori Dei Conti: Andrea Delfino, Franco Magnone, Pasquale Portolese.

Revisore Supplente: Nataliia Ivanukh.

Gli obiettivi: essere il più possibile inclusivi attraverso l'apertura all'apporto di idee e di impegno da parte di tutti gli iscritti; investire sui giovani medici favorendo la formazione/aggiornamento, anche tramite corsi ECM, e l'inserimento degli stessi nelle attività ordinistiche e lavorative; mantenere e potenziare le Commissioni Ordinistiche; mantenere un ruolo di azione e mediazione a livello di Enti (Regione, AA.SS.LL., ASO) e rappresentanza verso altri Albi/Collegi/Ordini, nonchè attenzione alle dinamiche sindacali ospedaliere e territoriali.

E' stata creata una seconda lista guidata da Quintino Cartia.

All'interno del seggio sarà disponibile l'Albo con i nominativi di tutti i colleghi in luogo delle liste che vengono esposte nei seggi elettorali amministrativi-politici. Tutti gli iscritti all'albo sono elettori ed eleggibili.

crm

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore