/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | martedì 14 novembre 2017, 16:03

A Cuneo tovagliette e iniziative nelle scuole e in famiglia per celebrare il Diritto all'Infanzia

La scelta del Comune in occasione del 20 novembre, Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

La tovaglietta distribuita dal Comune di Cuneo

Il 20 novembre, per festeggiare la Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, il Comune di Cuneo organizza, in collaborazione con tutti i servizi rivolti alla prima infanzia del territorio (asili nido, scuole dell’infanzia statali e paritarie), una serie di iniziative volte a promuovere una città a misura di bambino e a sensibilizzare tutti i cittadini verso una cultura dell’infanzia, giocando, facendo, ascoltando i bambini….  

L’iniziativa, organizzata nell’ambito del progetto “Tempo Di Attenzioni” e sostenuta dal bando infanzia della Fondazione CRC, ha lo scopo di ricordare il giorno in cui l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite adottò, nel 1989, la Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, sottoscritta da oltre 190 Paesi nel mondo. In Italia la sua ratifica è avvenuta nel 1991.

In ogni plesso scolastico e presso ogni sede di servizio rivolto alla prima infanzia verranno organizzati mini eventi, nei quali i bambini, insieme ai loro genitori, potranno sperimentare varie attività ed esperienze.

Presso i nidi comunali, verranno organizzati dei concerti in collaborazione con l’associazione “Girotondo- laboratorio musicale” che da anni propone il percorso di “musica in culla”; in altre strutture sarà il colore a caratterizzare l’esperienza oppure una foto di gruppo, dove per gruppo si intendono bambini, genitori e insegnanti tutti insieme…

Ogni esperienza sarà documentata con foto e video che verranno inseriti nella galleria del blog del sistema infanzia della città (www.sistemainfanziacuneo.it).

A fare da filo conduttore della giornata sarà la distribuzione, agli esercenti e a tutti i bambini che frequentano i servizi, di “significative” tovagliette: sul fronte è stampata una simpatica immagine accompagnata da un messaggio rivolto ai “grandi” nei confronti dei “piccoli”, mentre sul retro si trova un gioco/attività che adulti e bambini possono svolgere insieme.

L’invito per gli esercenti è di utilizzarle presso i propri locali al fine di veicolare il messaggio, mentre quello per i genitori è di usarle a tavola la sera del 20 novembre, oppure giocare con i propri bambini adoperando quanto stampato sul retro della tovaglietta. Le tovagliette sono in distribuzione fino ad esaurimento (per chi fosse eventualmente interessato occorre contattare il Settore socio educativo – Ufficio Asili nido al numero 0171/444503).

"L’Amministrazione Comunale cuneese , molto vicina a queste tematiche, attraverso la costruzione del Sistema infanzia della città ha intrapreso un percorso che intende non solo promuovere e sensibilizzare sul tema dei diritti della prima infanzia, ma anche sostenere i genitori e le figure che operano nei servizi nel loro importante ruolo di cura e  di educazione, oltre a qualificare ulteriormente l’offerta educativa", afferma l’Assessora Franca Giordano a proposito della nuova iniziativa dei Servizi Educativi comunali.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore