/ Solidarietà

Che tempo fa

Cerca nel web

Solidarietà | martedì 21 novembre 2017, 07:45

Il Leo Club Saluzzo Savigliano ha incontrato Franca Degiovanni

Vicepreside dell'Istituto Comprensivo Santorre di Santarosa di Savigliano, per la consegna di chiavette USB con software di supporto ai ragazzi con disturbi dell'apprendimento come dislessia e discalculia

Martedì 14 novembre il Leo Club Saluzzo Savigliano ha incontrato la prof.ssa Franca Degiovanni, vicepreside dell'Istituto Comprensivo Santorre di Santarosa di Savigliano, per la consegna di chiavette USB con software di supporto ai ragazzi con disturbi dell'apprendimento come dislessia e discalculia.

Riconoscere il problema e intervenire nel modo corretto sono i principali obiettivi del service nazionale Leo4DSA, in collaborazione con l'Associazione Italiana Dislessia.

"La vera sfida è mettere in luce le potenzialità dei bambini e dei ragazzi piuttosto che le loro difficoltà. E' infatti nata l’idea di leggere l’acronimo che identifica i Disturbi Specifici dell’Apprendimento, DSA appunto, da un altro punto di vista, ovvero come Diverse Strategie di Apprendimento", sottolinea la presidente Laura Risso.

Il Leo Club Saluzzo Savigliano si conferma attivo nel servizio del territorio, adattando molti progetti nazionali alle necessità locali.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore