/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | giovedì 07 dicembre 2017, 14:15

Premio consumatori a Ghisolfi rafforza anche le intese tra Fossano e Cervere

Un invito ancor più speciale, per le due città, alla cerimonia pubblica di sabato 16 dicembre mattina a Cuneo

Anche gli enti locali della Granda elogiano la scelta di assegnare il premio dei Consumatori al banchiere fossanese Beppe Ghisolfi.

L'intensa attività di educazione finanziaria partita proprio dal Fossanese oramai oltre vent'anni fa, fino a diventare un fenomeno nazionale replicato su scala vastissima da enti e istituzioni di ogni settore pubblico e privato, "fa del Presidente Ghisolfi il naturale Ambasciatore di Fossano in Italia e non solo", commenta il Sindaco Davide Sordella che proprio un anno fa ha conferito al Presidente della Cassa di Risparmio di Fossano la cittadinanza onoraria rafforzando così i legami con la vicina città di Cervere di cui Ghisolfi è originario.

"Mi associo al plauso per questo nuovo meritato riconoscimento all'amico Beppe Ghisolfi, che riesce a coniugare i propri prestigiosi incarichi nazionali nel settore economico e finanziario con una rilevante presenza nel contesto cerverese, dove svolge apprezzatissime lezioni di educazione alla finanza in avvio di anno scolastico per i nostri studenti - aggiunge il sindaco di Cervere Corrado Marchisio - . Senza dimenticare la circostanza che vede la Cassa di Risparmio di Fossano, con il suo Presidente, in prima linea nel sostegno a eventi come la fiera del Porro espressamente indirizzati a un pubblico sempre più vasto di famiglie e consumatori."

L'invito è pertanto speciale, ancor più, per i cittadini di Fossano e Cervere, alla cerimomia pubblica di sabato 16 dicembre nel salone d'onore al primo piano del Municipio di Cuneo.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore