/ Bra e Roero

Che tempo fa

Cerca nel web

Bra e Roero | giovedì 07 dicembre 2017, 12:02

Le classi del Guala di Bra in visita al Santuario di Vicoforte

L’iniziativa, inserita nel progetto Magnificat, ha coinvolto in questa occasione due classi dell’indirizzo Geometri e due della sezione IPSIA

Lunedì 4 dicembre quattro classi dell’Istituto Guala di Bra hanno partecipato ad una visita didattica al Santuario di Vicoforte Mondovì. L’iniziativa, inserita nel progetto Magnificat, ha coinvolto in questa occasione due classi dell’indirizzo Geometri e due della sezione IPSIA . In precedenza l’esperienza era stata rivolta ad altri alunni dell’Istituto Braidese (indirizzo Turistico e Ragioneria), tutti sapientemente guidati durante la visita dalle guide di Kalatà.

Per l’occasione, le classi seconda e terza G dell’Istituto Professionale avevano partecipato, lunedì 20 novembre, ad un incontro con l’architetto Alberto Spadafora che aveva scelto la cupola come oggetto di studio per la sua Tesi di Laurea. L’architetto aveva illustrato la storia della cupola e le sue caratteristiche tecniche: il santuario è stato costruito intorno ad un pilone raffigurante la Madonna col Bambino. La leggenda narra che un cacciatore colpì accidentalmente il pilone che iniziò a sanguinare, così iniziò la devozione al luogo che diventò da allora meta di pellegrinaggi. Attorno al pilone sorse una chiesa che nel corso degli anni è stata inclusa in un monumentale santuario, arricchito con quella che è la cupola di sezione orizzontale https://it.wikipedia.org/wiki/Ellisseellittica  più grande al mondo con tale forma.

Arte, storia, leggenda, tecnica e un pizzico di avventura per la salita: ottimi ingredienti per la riuscita dell’uscita didattica.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore