/ Attualità

Attualità | 10 dicembre 2017, 16:03

Maxi esercitazione al Tenda: simulazione di un incidente con incendio, galleria chiusa per 3 ore

Si svolgerà il prossimo 13 dicembre dalle 9 alle 12 circa, possibili disagi per gli automobilisti

Immagine di repertorio di una precedente esercitazione

Immagine di repertorio di una precedente esercitazione

La Prefettura di Cuneo, in coordinamento con la Prefettura delle Alpi Marittime, organizza - in attuazione del Piano di Emergenza Binazionale - l’annuale esercitazione nel Tunnel di Tenda condotta e coordinata a turno da una delle due Prefetture.

L'esercitazione si svolgerà mercoledì 13 dicembre a partire dalle 9 e avrà una durata di circa 3 ore. Prevede la simulazione di un incidente stradale, con principio di incendio, che accade a seguito della perdita del controllo da parte di un’autovettura proveniente dalla Francia che, urtando la parete laterale della galleria, si incendia in prossimità del primo by-pass, posto nella vecchia canna a circa 300 dall’imbocco lato Italia e che coinvolge in un tamponamento altri veicoli che rimangono bloccati a causa dell’ostruzione della galleria.

Per consentire le operazioni relative all'esercitazione, il tunnel di Tenda sarà chiuso al traffico a partire dalle ore 9 e fino alla fine delle operazioni e sarà nuovamente riaperto alla circolazione stradale comunque dopo le ore 12, ciò che potrà comportare ritardi per gli utenti della strada.

Anche la circolazione sulla strada di accesso al tunnel da entrambi i versanti sarà interessata da deviazioni e rallentamenti dovuti ai posti di blocco e filtraggio stradale attivati in applicazione del Piano, con conseguente possibile disagio per gli utenti nella mattinata di mercoledì 13 dicembre.

L’accesso al tunnel sarà consentito solo agli operatori dei servizi di pronto intervento e di soccorso italiani e francesi.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium