/ Alba e Langhe

Alba e Langhe | 11 dicembre 2017, 19:30

La diocesi di Alba ricorda don Natale Bussi nel trentesimo anniversario dalla morte

Il Vescovo, monsignor Marco Brunetti ha costituito un Comitato che preparerà alcuni eventi per celebrare il grande teologo della Chiesa albese

Don Natale Bussi

Don Natale Bussi

La Diocesi di Alba ha deciso di ricordare con una serie di iniziative il trentesimo anniversario dalla morte di don Natale Bussi.

A tale scopo il vescovo, monsignor Marco Brunetti, giovedì 7 dicembre 2017, ha costituito un Comitato che preparerà alcuni eventi per celebrare il grande teologo della Chiesa albese, a partire da un convegno in occasione della Giornata sacerdotale del 25 gennaio 2018 con la dedicazione di un salone del Seminario, cui farà seguito una celebrazione in cattedrale il 14 marzo (giorno della sua morte) e un pomeriggio di studio in Cattedrale il 29 aprile.

Inoltre, nella Giornata di fraternità del clero albese, il 5 giugno, a Castiglione Tinella, si coinvolgerà anche la parrocchia e il paese di Santo Stefano Belbo (dove don Bussi è nato).

Nella prospettiva di incentivare gli studi e la conoscenza del suo pensiero si vuole anche istituire un fondo-archivio che raccolga e sistematizzi i suoi scritti a disposizione degli studiosi e di chi voglia fare attività di ricerca.

In allegato la biografia e le pubblicazioni del sacerdote albese, con alcune sue foto.

Il Comitato è presieduto da monsignor Brunetti, il segretario è don Gianluca Zurra.

 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium