/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 11 dicembre 2017, 09:43

Bra: prosegue, con successo, l'iniziativa "Cinema e Valori" della Scuola di Pace

Sono ancora 5 i film di cui è stata programmata la proiezione

Foto generica

Foto generica

Le buone azioni scolastiche, quelle significative e propositive, sono spesso un lontano miraggio dentro una babele di lamentele cui ormai tutti, famiglie e docenti, si sono abituati. Spesso però le collaborazioni con soggetti esterni alle istituzioni scolastiche attivano idee ed iniziative di supporto.

Tra i tanti meriti della Scuola di Pace della città di Bra vi è quello di aver offerto proprio esempi di buone pratiche alle scuole ed agli altri soggetti del territorio per attivare iniziative volte ad educare le generazioni più giovani attorno alle tematiche della cittadinanza attiva.

Rientra certamente tra queste buone pratiche anche la manifestazione “Cinema e Valori”, la rassegna cinematografica incentrata su temi quali la pace, il rispetto per l’ambiente ed i diritti umani, che annualmente la Scuola di Pace, grazie all’impegno del Comune braidese, propone alla popolazione cittadina. Che si tratti di una buona pratica è attestato dalla collaborazione posta in essere tra l’Istituto Professionale “Velso Mucci” e la Consulta per le Politiche Giovanili di Bra che si è concretizzata nell’iniziativa “Cinema e Valori al Mucci. In ricordo di Tony Lucci”.

L’intenzionale mancanza di originalità nel denominare l'iniziativa tradisce la volontà dei soggetti coinvolti di consolidare la linea già attiva della manifestazione braidese.

Il progetto ha lo scopo di avvicinare i ragazzi al gusto della narrazione cinematografica e al recupero di uno spazio libero dove potersi confrontare e discutere intorno a varie tematiche che la scelta filmica di volta in volta propone. L’Istituto mette a disposizione l’ Aula Magna dove verranno proiettate le pellicole un pomeriggio al mese in orario extra-scolastico da ottobre a maggio. Il progetto è rivolto ai ragazzi del triennio col coinvolgimento dei docenti di lettere.

I film ancora in proiezione sono:

- Dicembre

“Valzer con Bashir” di Ari Forman (Israele, Germania Francia, 2008)

- Gennaio

“Il mio nome è Khan” di Jaran Johar India 2010

- Febbraio

“Mustang” Deniz Ergüven Gamze Ergüven (Turchia, Francia, Germania, Qatar 2015)

- Marzo

“Trashed, verso rifiuti zero” di Candida Brady (USA 2012)

- Aprile

“Welcome” di Philippe Lioret (Francia 2009)

- Maggio

“Milk" di Gus Van Sant (USA 2008)

Come si ricava esplicitamente dal sottotitolo, l’iniziativa è stata pensata anche in ricordo di Tony Lucci, il fondatore della Scuola di Pace di Bra. Prematuramente scomparso, impegnato costantemente a favore dei giovani delle scuole braidesi, Tony Lucci ha rappresentato per i docenti ed allievi del Mucci una figura di riferimento per le attività di educazione alla legalità ed alla cittadinanza attiva. Il suo ricordo in questa iniziativa congiunta del Mucci e della Consulta Giovanile non poteva che essere doveroso.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium