/ Solidarietà

Solidarietà | lunedì 01 gennaio 2018, 09:41

Keep Calm ed iscriviti all'AIDO: parte la nuova campagna di adesione al dono!

Sulla “Granda” i korus che portano un sorriso ed una riflessione. Una nuova pagina Facebook!

Il 2018 sarà per l'AIDO Sezione Provinciale di Cuneo un anno improntato ad una nuova azione incisiva ed importante che porti all'adesione dei cuneesi caratterizzati da generosità ed altruismo. 

Ecco allora che sul nuovo anno il Consiglio Direttivo AIDO Provinciale della "Granda" ha approvato una campagna di promozione ed immagine coniando un nuovo motto. 

Keep calm ed iscriviti all'AIDO sarà il simpatico slogan che verrà via via proposto nelle molteplici occasioni dove sarà promossa l'adesione al dono.     

Non solo, dopo aver rinnovato la parte di comunicazione legata all’ambito tipografico con un nuovo ed accattivante depliant utile occasione per chiarire dubbi e perplessità sul “dono”, ecco in pista una nuova campagna d’informazione grazie a korus espositivi che faranno bella mostra nelle principali piazze della provincia di Cuneo. 

Non ultimo, ma in primo piano i social, utile mezzo di comunicazione di massa: una nuova pagina Facebook caratterizzerà la Sezione Provinciale di Cuneo con azioni giornaliere di sicuro interesse.   

Insomma una rinnovata, professionale, ma anche allegra immagine utile ad sorriso ed ad una riflessione. 

In questa direzione prezioso ed indispensabile il supporto del Centro Servizi per il Volontariato Società Solidale che ha raccolto positivamente il progetto che lo staff dirigente della Sezione Provinciale di Cuneo ha saputo con capacità dar vita quale opportunità per promuovere un consenso informato ed un’adesione alla donazione degli organi. 

“ Il mondo del volontariato chiede non solo impegno e massima serietà, ma anche una professionalità ed una cultura che non può non esser tale visti gli argomenti che sono trattati dalla ns. associazione” – dice il Vice Presidente Vicario Sergio Provera a cui fa eco Enrico Giraudo anche lui dirigente della Sezione Provinciale di Cuneo che aggiunge – “ La vita è un bene prezioso sulla quale non ci si può scherzare, per questo siamo fermamente convinti che riuscire a portare un informazione chiara, lucida e priva di perplessità e dubbi sia utile a far vincere timori e paure  portando, con un consenso convinto, all’adesione alla donazione degli organi”. 

I korus saranno presenti ad Alba, Bra, Ceva, Cuneo, Fossano, Mondovì, Saluzzo e Savigliano.   

rg

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore