/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | mercoledì 03 gennaio 2018, 10:15

Pericolo valanghe in aumento: in Alta Val Susa e sulle Lepontine potrà raggiungere il grado 4-FORTE

Sulle Alpi del cuneese il rischio è tra debole e moderato. Alle 13 il nuovo aggiornamento di ARPA; anche in vista delle nevicate dei prossimi giorni su tutto l'arco alpino

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Dovrebbe nevicare su tutto l'arco alpino a partire dai prossimi giorni. Con il conseguente aumento del rischio valanghe, dovuto ai nuovi accumuli. SEcondo ARPA Piemonte saranno il Piemonte occidentale e settentrionale le zone dove l'aumenrto del pericolo sarà maggiore.

Sui settori di confine da Alta val Susa fino ad Alpi Lepontine già dal pomeriggio è da attendersi una ripresa dell'attività valanghiva spontanea, con valanghe di neve a debole coesione, generalmente di medie dimensioni, da tutte le esposizioni.

In questi settori il vento forte associato alle nuove nevicate determina un ulteriore incremento dei lastroni da vento preesistenti, il cui distacco è possibile anche al passaggio del singolo sciatore. Gli accumuli sono più diffusi alle esposizioni occidentali e meridionali, in corrispondenza di colli canali e cambi di pendenza, alle quote al di sopra dei 2200-2400m, dove la neve è più facilmente trasportabile e l'azione del vento maggiore. Sui restanti settori è comunque possibile provocare il distacco di lastroni, meno diffusi e di dimensioni ridotte, soprattutto conforte sovraccarico.

Per la giornata di domani ulteriori nevicate, associate a vento forte e zero termico in rialzo, determinano un aumento del pericolo valanghe che, in relazione ai reali quantitativi registrati, potrà raggiungere il grado 4-FORTE.

Sui restanti settori è ancora possibile provocare il distacco di lastroni, generalmente di dimensioni ridotte comunque ben identificabili, soprattutto con forte sovraccarico.

bs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore