/ Fossanese

Spazio Annunci della tua città

Frazione Diano Serreta, a soli 3,5 km dalle spiagge in splendida posizione con vista mare, vendesi casa...

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Da ristrutturare, su due piani con cantina interrata, portico annesso e garage esterno a parte, con terreno annesso di...

Affittasi trilocale 4/6 posti letto in Residence Blue Marine. Uso degli impianti sportivi piscina tennis bocce palestra...

Che tempo fa

Cerca nel web

Fossanese | mercoledì 03 gennaio 2018, 22:22

Fossano: divieto assoluto di bruciare sterpaglie e materiale vegetale

Almeno fino a marzo, come stabilisce l'ordinanza emanata in attuazione di una legge per la qualità dell'aria

In attuazione del "Nuovo Accordo di Programma per l'adozione coordinata e congiunta di misure per il miglioramento della qualità dell'aria nel Bacino Padano" e in conformità alla D.G.R. della Regione Piemonte n. 42-5805 del 20 ottobre 2017, il Sindaco di Fossano ha emanato l'ordinanza n. 7034 che a partire dal 2 gennaio e fino al 31/03/2018 sancisce il divieto di combustione all'aperto del materiale vegetale.

Per tale provvedimento non è ammessa alcuna deroga, tranne che per le emergenze fitosanitarie, nei soli territori, periodi, colture e con modalità indicati dal settore Fitosanitario e dai servizi Tecnico-Scientifici della Regione Piemonte, oppure in presenza di suoli asfittici nei quali l'interramento delle paglie generi un accumulo indesiderato di sostanza organica indecomposta, nei casi opportunamente identificati dai tecnici regionali e solo se non sia possibile un diverso smaltimento.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore