/ Saluzzese

Che tempo fa

Cerca nel web

Saluzzese | mercoledì 03 gennaio 2018, 15:00

Paesana: il sindaco dichiara inagibili i fabbricati di frazione Erasca interessati dal rogo del 21 dicembre

L’atto rimarrà in vigore sino a quando un tecnico abilitato non certificherà le condizioni di solidità, agibilità ed il rispetto delle normative vigenti

I Vigili del fuoco avevano delimitato la zona interessata dal rogo

I Vigili del fuoco avevano delimitato la zona interessata dal rogo

Il sindaco di Paesana Mario Anselmo ha dichiarato inagibili i fabbricati in frazione Erasca 2 interessati dall’incendio che il 21 dicembre scorso aveva impegnato decine di Vigili del fuoco, giunti in paese da Barge, Saluzzo e Venasca.

Con un’apposita comunicazione trasmessa al Comune – spiega Anselmo – i Vigili del fuoco hanno indicato come necessaria l’ordinanza di inagibilità dei fabbricati sino a quando non siano state effettuate tutte le opere di ripristino e messa in sicurezza”.

Contestualmente, l’ordinanza, contingibile ed urgente, impone di disattivare tutti gli impianti tecnici. L’atto del sindaco rimarrà in vigore sino a quando un tecnico abilitato non certificherà, a lavori ultimati, le condizioni di solidità, agibilità ed il rispetto delle normative vigenti.

La documentazione andrà poi trasmessa al Comune.

Nicolò Bertola

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore