/ Sanità

Che tempo fa

Cerca nel web

Sanità | 11 gennaio 2018, 13:01

Sindromi influenzali: sono 86mila i cuneesi vaccinatisi dal 3 gennaio 2018

Sono 83mila nella sola prima settimana del nuovo anno i colpiti in Regione: le vaccinazioni, in Piemonte, hanno superato quota 610mila

Foto generica

Foto generica

Sono 300.000, secondo le stime del Servizio di riferimento regionale di Epidemiologia poi riprese e pubblicate dalla Regione, le vittime delle sindromi influenzali colpite dall'inizio della stagione invernale: 83.000 (overo 18,7 casi su 1000 assistiti) nella sola settimana iniziale del 2018.

Importante l'incidenza delle vaccinazioni a partire dal 3 gennaio. Nelle due sezioni territoriali della nostra provincia, i vaccinati sono stati 63.474 (Cuneo 1, in quarta posizione regionale) e 22.523 (Cuneo 2, in 10^ posizione regionale). In totale, in Piemonte, sono stati 616.592.

Ancora secondo il SeReMi i casi di influenza sono in diminuzione nella fascia 0-14 anni e in aumento in quella tra i 15 e i 64 e, in particolar modo, in quella 65+, per un totale rispettivo di 12mila, 56mila e 15mila casi.

s.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium