/ Saluzzese

Spazio Annunci della tua città

(IM) vicinissimo piazza del mercato ampio monolocale mq 35 luminoso con parete mobile per separare zona cucina/notte,...

Marca Orsi 1.22 ottime condizioni telefonare ore pasti

DELTA Gold diesel anno 09/2011 km 87.000 colore blu con cambio automatico 6 marce e con possibilità di usare il cambio...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Che tempo fa

Cerca nel web

Saluzzese | venerdì 12 gennaio 2018, 17:00

Nicola Fiasconaro porta in Tv la castagna di Venasca, protagonista dei nuovi panettoni “Marron Noir”

Soddisfatto il sindaco Silvano Dovetta: “È un grande onore per un piccolo paese come il nostro”

Da destra, Nicola Fiasconaro, il sindaco Silvano Dovetta e Mario Fiasconaro (foto MAURO PIOVANO)

A fine dicembre il maestro pasticciere Nicola Fiasconaro è stato ospite della giornalista Laura Pintus nell’ambito della rubrica del Tg2 “Lavori in corso”, dove ha parlato del suo panettone artigianale.

Durante l’intervista, Fiasconaro ha presentato l’operato della propria azienda, che negli ultimi anni è riuscita a dare a un dolce - considerato tipicamente natalizio - come il panettone la connotazione di dolce per tutte le stagioni.

Illustrando le difficoltà incontrate dalle aziende che, come la “Fiasconaro Srl” si impegnano a portare avanti un discorso di qualità e di scelta accurata degli ingredienti, ha parlato ancora una volta della castagna di Venasca, ingrediente protagonista della nuova creazione del prodotto “Marron Noir”.

 “È un grande onore per un piccolo paese come il nostro – afferma il sindaco di Venasca Silvano Dovettache il nome di Venasca venga fatto conoscere in Italia e nel mondo da una prestigiosa ditta come la ‘Fiasconaro S.r.l’, che molta attenzione ha dimostrato per il nostro prodotto di eccellenza, la castagna, divenuta ingrediente principale del panettone ‘Marron Noir’.

La partecipazione alla rubrica ‘Tg2 lavori in corso’, condotta da Laura Pintus, ha dato ulteriore visibilità a Venasca e a tutto il territorio del Monviso, proponendo il nostro prodotto clou, la castagna, in associazione ad un’azienda di importanza internazionale, che esporta nel mondo l’immagine del made in Italy legata ai concetti di qualità e genuinità del prodotto”.

r.t.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore