/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

In ottime condizioni! Includo bauletto e 2 caschi taglia M e S. Visibile a Pinerolo. Per info contattatemi al n....

Affittasi trilocale 4/6 posti letto in Residence Blue Marine. Uso degli impianti sportivi piscina tennis bocce palestra...

Km reali iscritta ASI con CRS (possibilita` di pagare meno di assicurazione e dal 2020 tariffa ridotta anche sul bollo)...

(IM) vicinissimo piazza del mercato ampio monolocale mq 35 luminoso con parete mobile per separare zona cucina/notte,...

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | sabato 13 gennaio 2018, 13:45

Monastero di Vasco: è Andrea Musso il nuovo presidente della Pro Loco

Il 21enne, studente universitario e già segretario del precedente consiglio direttivo, rileva Giuseppe D'Agostino, che diventa vicepresidente con Mario Mondino e Rosa Mileto, premiata con un doppio riconoscimento per il lavoro svolto in questi anni

La stretta di mano che sancisce il passaggio di consegne all'interno della Pro Loco di Monastero di Vasco: a sinistra il neopresidente Andrea Musso, a destra il suo predecessore Giuseppe D'Agostino

21 anni, studente universitario, già segretario del precedente consiglio direttivo: l'identikit corrisponde ad Andrea Musso, che nella serata di venerdì 12 gennaio, in occasione dell'assemblea dei soci dell'associazione turistica Pro Loco Monastero di Vasco, è stato eletto presidente.

Una nomina che ha inorgoglito il giovane monasterese, il quale, a margine del consesso, ha asserito: "Sono molto contento di essere stato scelto come presidente della Pro Loco e ringrazio tutti per la fiducia. Un grazie speciale, inoltre, lo rivolgo al mio predecessore, Giuseppe D'Agostino, per l'ottimo operato svolto in questi anni; egli mi lascia una preziosa eredità che cercherò di custodire e, se possibile, ulteriormente sviluppare con l'aiuto del direttivo. La voglia di organizzare è tanta, lavoreremo tutti insieme per continuare a far vivere Monastero".

Per quanto concerne il suo "programma di mandato", Musso ha le idee molto chiare: "Sicuramente verranno confermate tutte le attività che abbiamo avviato in passato, a partire dai corsi serali di yoga, pilates, ginnastica dolce e cucina - ha dichiarato -. Verranno inoltre organizzate iniziative rivolte ai più giovani, come la recita, l'estate ragazzi e alcune giornate costruite interamente per loro. Daremo spazio alla tradizione, con la nostra fiera di maggio ("Un asino per amico"), la festa estiva della birra e vari momenti conviviali. Daremo infine continuità al servizio erogato in questi anni al paese mediante il circolo della Pro Loco, gestito dai volontari".

RICONOSCIMENTI SPECIALI - Durante l'assemblea, con votazione favorevole e unanime, sono stati attribuiti i titoli di "socio benemerito" e "socio onorario" a Rosa Mileto (vicepresidente) per l'importante servizio che in questi anni ha svolto presso la Pro Loco.

LE ALTRE CARICHE - Infine, nel corso della serata, i soci, presenti in gran numero, hanno eletto anche il nuovo consiglio direttivo, plasmando l'organigramma della Pro Loco per i prossimi tre anni. Hanno ricevuto l'incarico di vicepresidente Mario Mondino, Giuseppe D'Agostino (presidente uscente) e Rosa Mileto. Valentino Turco sarà segretario, mentre a vestire i panni del tesoriere sarà Romina Gottardo. Fabrizio Roggero, Giorgio Musso, Graziella Mattone, Monica Olivero, Patrizia Basso e Valeria Avagnina saranno consiglieri. Il trio di revisori dei conti, infine, sarà formato da Elena Rossi, Giuseppe Roggero e Michele Ardano.

Alessandro Nidi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore