/ Economia

Spazio Annunci della tua città

Nel borgo marinaro di Gioiosa Marea e a pochi passi dal mare, pittoresca recentemente ristrutturata. La casa, dotata...

Frazione Diano Serreta, a soli 3,5 km dalle spiagge in splendida posizione con vista mare, vendesi casa...

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Da ristrutturare, su due piani con cantina interrata, portico annesso e garage esterno a parte, con terreno annesso di...

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia | sabato 13 gennaio 2018, 18:00

Ancora due domeniche con il suggestivo presepe storico meccanico di Cavallermaggiore

L'appuntamento si rinnova per domenica 14 e 21 gennaio

Si rinnova ancora per domenica 14 e 21 gennaio 2018 l’appuntamento con il Presepio Storico Meccanico di Cavallermaggiore giunto ormai alla 41ma edizione. Ogni anno viene allestito da un gruppo di volontari nel Salone Parrocchiale in Piazza Vittorio Emanuele II a Cavallermaggiore. Il Presepio si estende su una superficie di oltre 300 mq. Seguendo il percorso interno si possono vedere le stupende statue in legno risalenti al 1700 – 1800, quelle più recenti realizzate tra la fine del 1800 e i primi anni del 1900. Sono presenti anche statue provenzali di terracotta, risalenti alla metà del 1900.

Il Presepio, che resta aperto nel periodo delle festività natalizie per circa 20 giorni, ha avuto un riscontro di pubblico sempre maggiore: ad oggi si sono contati oltre 16.000 visitatori e mancano ancora le aperture di domenica 14 e 21 gennaio 2018. C'è un sito internet per permettere di conoscere il Presepio, l’indirizzo è  www.presepecavallermaggiore.it, ma si può trovare anche su facebook.
Ingresso libero

Indirizzo:

Presepio Storico

Piazza Vittorio Emanuele

12030 Cavallermaggiore (CN)

Per informazioni contattare il n° 345/3970475 Leone Marco

Altre curiosità  le trovate sul sito:

www.presepecavallermaggiore.it

www.presepiingranda.it

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore