/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Libera su 3 lati: camera, sala, bagno, cucina con uscita in giardino. Terreno 13.000 mt bosco castagni e frutteto....

Jordan nato 16/04/2018 magnifico sano cucciolo sverminato ciclo vaccinale completo libretto sanitario e certificazione...

generico settore agricoltura allevamento avicolo a tempo indeterminato azienda agricola del Monferrato (AL) ricerca...

Nel borgo marinaro di Gioiosa Marea e a pochi passi dal mare, pittoresca recentemente ristrutturata. La casa, dotata...

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | sabato 13 gennaio 2018, 12:18

Aperte le prenotazione per i menu della Gran Fera ed Sant’Alban

Grandi carni del territorio e lumache per quattro appuntamenti a marzo

Mancano ancora quasi due mesi all’avvio della Gran Fera ed Sant’Alban, ma le prenotazioni per i 4 appuntamenti gastronomici stanno già facendo registrare un gran numero di adesioni.

Sono 4 le proposte per questa edizione 2018, il tradizionale pranzo del bollito della domenica e tre cene in cui sarà possibile scegliere tra un menu di carni del territorio e uno di lumache, di cui Sant’Albano Stura è diventata uno dei centri di allevamento di eccellenza in Italia.

Sabato 3, venerdì 9 e sabato 10 marzo, alle 20, alla Bocciofila, ci saranno le cene con il menu di lumache (aperitivo lumachino, cocktail di lumache, sformato di lumache con fonduta, lumache gratinata alla bourgogne, risotto lumache e Prosecco, lumache con sughetto alla diavola, dessert, acqua e caffè) o di carne (aperitivo stuzzichino, magatello in salsa tonnata, rolata di coniglio, flan di asparagi con fonduta, risotto salsiccia panna porri e Prosecco, filetto al pepe verde con patate, dessert, acqua e caffè). Entrambi i menu sono proposti a 25 Euro vino escluso.

Domenica 11 marzo sarà invece Sua Maestà il bollito il protagonista in tavola al pranzo alla Bociofila che partirà dalle 11.30. Il menu proposto comprende trita di vitello, gran bollito misto, purea di patate, formaggi misti con salse e miele, dessert, acqua e 1 bicchiere di vino a 15 Euro. Sarà inoltre possibile assaggiare le lumache a 5 Euro a porzione.

Per tutti gli appuntamenti è necessario prenotare chiamando il numero 338/3868477.

Agata Pagani

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore