/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Nel borgo marinaro di Gioiosa Marea e a pochi passi dal mare, pittoresca recentemente ristrutturata. La casa, dotata...

Frazione Diano Serreta, a soli 3,5 km dalle spiagge in splendida posizione con vista mare, vendesi casa...

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Da ristrutturare, su due piani con cantina interrata, portico annesso e garage esterno a parte, con terreno annesso di...

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | domenica 14 gennaio 2018, 10:34

Concerto di Natale alla Scuola Secondaria di Cortemilia

Diversi i brani suonati e cantati con la direzione della professoressa di musica, Giulia Cacciavillani

Giovedì 21 dicembre la Scuola Secondaria di Cortemilia ha riunito alunni, ex alunni e famiglie per il suo primo concerto di Natale. Nel pomeriggio, in orario scolastico, gli alunni delle due sezioni si sono esibiti al nuovo teatro comunale, in uno spettacolo apprezzato dal pubblico presente in sala.

Sotto la direzione della professoressa di musica, Giulia Cacciavillani, si sono cimentati dapprima con un Fra Martino multiculturale, in varie lingue, per far riflettere su integrazione e pregiudizi. Poi hanno eseguito brani dedicati al mondo delle fiabe, L’isola che non c’è e The beauty and the beast e classici della tradizione pop-rock, Hallelujah e Love yourself. La seconda parte del concerto è invece stata prettamente natalizia, con una scaletta internazionale - L’enfant au tambour, Los peces en el rio e Santa Claus - per ricordare come la natività possa unire le culture più differenti. La scelta dei brani è riconducibile al progetto interdisciplinare International Rock Band, condotto nel corso di questo anno scolastico per favorire l’interculturalità attraverso la musica e che vede protagonisti i ragazzi delle terze.

Tutti gli alunni si sono impegnati molto, cantando o suonando un diverso strumento musicale, da flauti e violini a chitarre elettriche e batteria, coordinandosi con sufficiente destrezza (impresa non facile, visto che erano quasi novanta, sopra e sotto il palco, a condurre lo spettacolo). Hanno preparato anche un apprezzato bis con Jingle bells rock.

Ma la giornata non si è composta solo di musica; i ragazzi delle prime e delle seconde, infatti, hanno illustrato il progetto Presentiamo il nostro territorio, per mezzo di una materiali multimediali come foto e animazioni legate alle peculiarità artistico-paesaggistiche di Cortemilia e dintorni, da essi immortalate durante un’uscita didattica autunnale. Un momento particolarmente suggestivo è stato poi costituito dalla premiazione degli ex alunni dell’Istituto, che lo scorso anno hanno conseguito la certificazione per la lingua inglese KET, sovvenzionata anche da un contributo dei Lions Val Bormida. Si è dunque trattato di una giornata all’insegna della musica, della multiculturalità e del territorio, in cui i ragazzi dell’Istituto Comprensivo Cortemilia-Saliceto hanno offerto alla cittadinanza i loro personalissimi auguri di Buone Feste.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore