/ Economia

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia | venerdì 19 gennaio 2018, 17:39

Banca di Cherasco a sostegno del Centro Sportivo di Marene

Posta la targa simbolo della sinergia tra l’Istituto Cheraschese e il Don Avataneo

Banca di Cherasco a sostegno del Centro Sportivo di Marene

Questa mattina, venerdì 19 gennaio, è stata posta la targa che sancisce il sostegno di Banca di Cherasco al Centro Sportivo Don Pietro Avataneo di Marene, noto ritrovo delle famiglie del territorio.

Grazie ad un importante contributo economico di Banca di Cherasco, l’Associazione Don Avataneo ha da poco terminato i lavori di realizzazione dell’impianto solare termico per la produzione di acqua calda sanitaria e per l’ammodernamento del centro.

La Don Avataneo si occupa della promozione delle pratiche sportive, come calcio, bocce e tennis, ed è un punto di riferimento per l’incontro dei cittadini e delle famiglie di Marene e paesi limitrofi.Banca di Cherasco, che da più di vent’anni presidia la città con la filiale in Via Roma n. 30, supporta diverse associazioni marenesi e ha scelto di confermare il suo sostegno investendo nell’innovazione tecnologica del Centro.

Il Presidente di Banca di Cherasco, Giovanni Claudio Olivero, e il Presidente dell’Associazione, Bartolomeo Carena, si sono dunque incontrati questa mattina per una visita del Centro sportivo, alla presenza del Direttore della Filiale di Marene, Dario Occelli, del Vice Presidente dell’A.S.D.C. Marene, Aldo Allemandi, dell’A.s.d. Marene Bocce con Presidente, Trucco Marica ed ex Segretario, Trucco Valter, e del Presidente del Tennis Club, Bartolo Bresciano.

“Questo contributo vuole essere un sostegno al grande lavoro del Centro Sportivo Don Avataneo e a tutte le famiglie del marenese che vivono questo luogo di incontro - ha dichiarato Giovanni Claudio Olivero, Presidente di Banca di Cherasco -. Come banca del territorio vogliamo infatti valorizzare le associazioni che creano aggregazione nei propri comuni e che promuovono le buone pratiche sportive e sociali”.

“Vogliamo ringraziare Banca di Cherasco per il sostegno in questo importante progetto di ammodernamento del nostro centro sportivo -ha spiegato Bartolomeo Carena, Presidente dell’Associazione -. Grazie a questi lavori possiamo dare ai marenesi un luogo ancora più efficiente e accogliente dove trovarsi e passare il loro tempo libero”.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore