/ Cronaca

Cronaca | 24 gennaio 2018, 17:14

Crack Streri: imputato assente, in Appello annullata la sentenza di primo grado

Nel 2013 l’imprenditore scomparso a Santo Domingo era stato condannato a 8 anni per bancarotta fraudolenta

Crack Streri: imputato assente, in Appello annullata la sentenza di primo grado

Processo da rifare per Lorenzo Streri, l’imprenditore cuneese condannato nel 2013 a 8 anni di carcere (3 dei quali condonati per l’indulto) per bancarotta fraudolenta distrattiva?

E’ la possibilità che si affaccia dopo la decisione della Corte di appello che ha annullato la sentenza di primo grado applicando la legge del 2014 che disciplina il processo in assenza dell’imputato. Streri infatti scomparve il 9 marzo 2001 a Santo Domingo. Di lui non si è più saputo nulla.

Il processo in primo grado, durato 5 anni, con una settantina di testimoni e rogatorie all’estero, si celebrò in sua assenza. In sintesi, tutto era partito dal fallimento della società Euroleasing del gruppo Steri il cui denaro (circa 6 milioni di euro), anziché finire nelle casse per ripianare il fallimento stesso, era sparito.

Il coimputato promotore finanziario P. D.B. ha ottenuto un piccolo sconto di pena, 4 mesi in meno rispetto agli 8 anni.

Monica Bruna

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium