/ Monregalese

Monregalese | 24 gennaio 2018, 20:46

Lega Nord di Mondovì: "Profughi, altro che risorsa"

Riceviamo e pubblichiamo

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Abbiamo letto con disgusto e rabbia le ultime notizie sui richiedenti asilo del monregalese.

Prima la notizia dell' intossicazione da monossido a Carrú: visti gli introiti delle cooperative, il fatto che i profughi denuncino che le stanze non siano riscaldate é grave ed inaccettabile!

E le dichiarazioni del responsabile della coop Marino Pianezze fanno rabbrividire: "i due ragazzi si sono sdraiati di loro iniziativa...quella stanza non é riscaldata ed hanno pensato bene di accendere un braciere. Non possiamo farci nulla". Ma da quando il Responsabile non ha responsabilità? Non puó lavarsene le mani come fa il governo!

Ci chiediamo anche cosa vuol dire che queste due persone erano presenti in via occasionale nella struttura... significa che c'é gente va e viene senza controllo?

A seguito di questa notizia, la protesta invece degli stessi migranti, che oltre a lamentarsi del freddo, lamentano anche il poco cibo... ora qualcuno tirerá fuori la solita solfa che anche i nostri vecchi sono stati migranti in America... certo, ma non abbiamo mai sentito parlare di lamentele sulla mancanza di caviale e champagne! A volte chi arriva da luoghi desolati e di guerra, potrebbe anche accontentarsi di quanto viene messo a disposizione dal paese che li accoglie!

Ultimissima, infine, la notizia di due nuove denunce per spaccio (non é una novitá) a carico di un ivoriano (residente all'albergo Alpi del Mare) e di un maliano (situato in una struttura di San Michele)... nell'agosto 2015 la presidente della camera Boldrini disse: "I migranti ci offrono uno stile di vita che presto sarà molto diffuso per tutti noi"... quindi diventeremo tutti spacciatori?

I problemi sono due: le cooperative che pensano solo ai loro introiti ed i migranti che si lamentano su qualsiasi cosa. La soluzione? Rimandare a casa chi non ha diritto alla protezione, per vedere fallire anche gli interessi delle cooperative!

Intanto il 4 marzo iniziamo a mandare a casa gli artefici di questo fallimentare governo... 

Diego Boetti

Lega Nord sezione di Mondovì

lettera firmata

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium