/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | venerdì 09 febbraio 2018, 18:03

Fossano: inseguimento della Polizia locale nelle vie del centro

Protagonista un uomo di origine straniera al secondo fermo

Un inseguimento lungo le vie del centro, una piccola collutazione:questi i fatti principali avvenuti a Fossano nella mattinata di oggi (venerdì 9 febbraio), che hanno visti coinvolti alcuni agenti della Municipale e un uomo di origine straniera.

Quest'ultimo, secondo gli agenti stessi e secondo il post dell'assessore Michele Mignacca, si trovava in via Garibaldi quando il comandante (in quel momento in borghese) ha richiesto l'intervento di una vigilessa per effettuare un normale controllo sui suoi documenti personali; alla vista della vigilessa, però, questi si è dato alla fuga. Inseguito, è stato intercettato dalla stessa agente e da due autopattuglie all'angolo tra via salita castello e via San Giuseppe, dove ha cercato ancora di fuggire: è nata quindi una brevissima collutazione, a seguito della quale l'uomo è stato ammanettato e portato in caserma, dove, calmatosi, ha prodotto i documenti.

L'uomo è ospite in un centro di accoglienza per richiedenti asilo e si tratta del secondo episodio di accattonaggio a suo carico. Sebbene l'accattonaggio non rappresenti reato in Italia, è fatto divieto ai richiedenti asilo di praticarlo. La paura dell'esclusione dal programma di richiesta di asilo politico.

Nella colluttazione due degli agenti coinvolti hanno riportato escoriazioni guaribili in 5 giorni.

r.t.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore