/ Attualità

Attualità | 11 febbraio 2018, 11:49

E' morto don Stellino, da oltre 50 anni parroco di Roaschia

"Era una persona molto preparata e istruita" così lo ricorda il sindaco Viale

E' morto don Stellino, da oltre 50 anni parroco di Roaschia

E' venuto a mancare questa mattina (domenica 11 febbbraio) presso la sua abitazione di Boves don Bartolomeo Stellino, storico parroco del comune di Roaschia. Don Stellino è mancato intorno alle ore 8,15. Avrebbe compiuto 83 anni il 6 marzo. E' stato parroco nella chiesa di San Bartolomeo del piccolo comune dell'Unione Montana Alpi del Mare dal 1967. L'anno scorso la comunità roaschiese aveva organizzato in suo onore una grande festa per celebrare i 50 anni all'interno della comunità parrochiale del paese.

"Era una persona molto preparata e istruita" - lo ricorda così il sindaco di Roaschia Bruno Viale - "Ha frequentato l'Università di Padova e il Conservatorio. In questi ultimi tre anni, da quando sono sindaco, abbiamo stretto una profonda collaborazione. Aveva messo a disposizione della comunità degli spazi da destinare ai roaschiesi. Nonostante abitasse a Boves è sempre stato legato alla nostra comunità, motivo per cui il suo corpo verrà sepolto in questa terra."

Don Stellino lascia il fratello Carlo. Il Rosario si terrà alle 18 di oggi e domani presso la chiesa di San Bartolomeo di Roaschia. La funzione funebre si terrà martedì alle ore 10.

Daniele Caponnetto

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium